venerdì, Gennaio 26, 2024
HomeEmilia-RomagnaScuola di formazione politica di Fratelli d'Italia, a Forlì incontro con Procaccini...

Scuola di formazione politica di Fratelli d’Italia, a Forlì incontro con Procaccini e Cavedagna

(Sesto Potere) – Forlì – Proseguono gli appuntamenti della Scuola di formazione politica promossa da Fratelli d’Italia Forlì-Cesena. Domani, sabato 27 gennaio alle 18,30, nella Sala Randi del Municipio di Forlì (ingresso da via delle Torri) si terrà l’incontro “Le Nazioni nel sistema Europa” con gli interventi dell’On. Nicola Procaccini, Copresidente del Gruppo Ecr al Parlamento Europeo, e di Stefano Cavedagna, (nella foto in alto), Capogruppo di FdI in Consiglio comunale a Bologna e candidato alle prossime elezioni europee.

Prima degli ospiti porteranno il loro saluto Emanuela Bassi (Capogruppo di FdI in Consiglio comunale a Forlì), Vincenzo Bongiorno (Coordinatore FdI Forlì) e l’On. Alice Buonguerrieri (Deputato di FdI e Presidente di Fratelli d’Italia Forlì-Cesena). 

“Crediamo in un’Europa della Nazioni, che abbia a cuore la sua storia e i suoi valori, quelli contenuti nei trattati istitutivi dell’Unione che qualcuno cerca di cancellare – interviene Alice Buonguerrieri – Crediamo in un’Europa che non metta in discussione la libertà e la sovranità dei singoli Stati, ma che sappia tutelare gli interessi di tutte le sue Nazioni, difendendone anche i confini, valorizzandone l’economia e non compromettendo la competitività e il futuro di alcuni settori fondamentali, come sta succedendo con l’agricoltura”.

“Sulla nostra visione di Europa, per noi conservatori la stessa dal 1957 mentre altri facevano il tifo per l’Unione Sovietica, ci misureremo alle elezioni del 2024 e con questo incontro metteremo in luce i pilastri della proposta conservatrice, le battaglie portate avanti nell’Europarlamento in questi anni e i risultati ottenuti dal Governo Meloni in sede comunitaria. Sarà una preziosa occasione di confronto, e ringraziamo sin d’ora l’On. Procaccini e Cavedagna per essersi resi disponibili, aperta a tutti i cittadini desiderosi di conoscere meglio la politica europea, i suoi meccanismi e l’impegno di Fratelli d’Italia nell’Ue”: conclude Alice Buonguerrieri.