giovedì, Gennaio 18, 2024
HomeEmilia-RomagnaTribunale Forlì, il nuovo presidente è Massimo Di Patria. Buonguerrieri (FdI) si...

Tribunale Forlì, il nuovo presidente è Massimo Di Patria. Buonguerrieri (FdI) si congratula

(Sesto Potere) – Forlì – 18 gennaio 2024 –  Il plenum del Consiglio superiore della Magistratura (Csm) che si è riunito ieri pomeriggio  ha deliberato una serie di nuove nomine tra le quali la nuova presidente del Tribunale per i minorenni di Bari, il nuovo Avvocato generale presso la Corte d’Appello di Lecce, il nuovo procuratore generale presso la Corte d’Appello di Trieste, il nuovo presidente del Tribunale per i minorenni di Ancona, il nuovo procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto, il nuovo Presidente della Corte di Appello di Trento, e il nuovo presidente sezione Lavoro del Tribunale di Firenze.

Votato ieri anche il nuovo presidente Tribunale Forlì nella persona del Dott. Massimo Di Patria.

“Esprimo al presidente Di Patria il più sentito benvenuto nel nostro territorio, mi congratulo con il giudice e gli rivolgo i più sinceri auguri di buon lavoro”. Così Alice Buonguerrieri, deputato di Fratelli d’Italia e componente della Commissione Giustizia della Camera.

“Un incarico importante e impegnativo quello affidato a Di Patria: la sua esperienza e le sue competenze saranno a disposizione del nostro territorio, a servizio dei cittadini e di tutto il personale impiegato nell’amministrazione della giustizia – aggiunge Buonguerrieri – l’esercizio corretto dell’attività giurisdizionale, la celerità dei processi sono fattori fondamentali per la crescita di una comunità, per lo sviluppo socio-economico del territorio e di tutta la Nazione”.

“Rafforzare il rapporto di fiducia tra i cittadini e giustizia, tutelando questo supremo diritto, è un obiettivo su cui convergere nell’ambito di una proficua collaborazione istituzionale per la promozione della cultura della legalità e per l’efficientamento del sistema giustizia”: conclude Alice Buonguerrieri.