martedì, Aprile 2, 2024
HomeEmilia-RomagnaHera: al via i lavori di rinnovo della rete idrica in zona...

Hera: al via i lavori di rinnovo della rete idrica in zona Ippodromo a Cesena

(Sesto Potere) – Cesena – 2 aprile 2024 – Sono iniziati oggi i lavori Hera di rifacimento delle reti e nuovi collegamenti alla rete acquedottistica e fognaria, oltre a nuovi sistemi di raccolta delle acque meteoriche, nella zona ippodromo di Cesena, una delle aree maggiormente colpite dall’alluvione.

Gli interventi interesseranno circa 1.500 metri di reti idriche e fognarie, 80 allacci acquedottistici e 150 allacci fognari domestici e vedranno coinvolte le seguenti vie: Pacinotti, Fermi, Ferraris e Avogadro (acquedotto e fognature) e Riccione (solo acquedotto).

 L’importante cantiere, che avrà una durata di 6 mesi e comporta un investimento complessivo di 600 mila euro, è finalizzato a un miglioramento generale della resilienza delle reti: con le nuove condotte dell’acquedotto si avrà una riduzione delle perdite idriche, mentre il rinnovo delle reti fognarie verrà eseguito per migliorarne l’efficienza e la funzionalità.

“La progettazione di interventi di questo tipo, riguardanti l’esecuzione di opere di messa in sicurezza idraulica delle aree più vicine al fiume Savio – commenta l’Assessora alla Sostenibilità ambientale del Comune di Cesena Francesca Lucchi – si inserisce in un programmatico piano di interventi avviati a partire dalle settimane successive l’alluvione, tuttora in corso. Chiaramente si tratta di lavori fortemente attesi dalla popolazione, soprattutto dalle famiglie direttamente colpite dagli eventi di maggio, che andranno a ripristinare la rete fognaria, fortemente compromessa, garantendone una piena funzionalità. Riteniamo necessario intervenire con opere di questo tipo per fare in modo che il nostro territorio risulti pronto ad eventuali fenomeni meteorologici estremi. Proprio su queste basi, nel corso di questo anno, contando sulla disponibilità delle risorse stanziate dalla struttura commissariale, abbiamo definito lavori urgenti e quelli strutturali, mentre sul crinale collinare proseguono senza sosta i cantieri di ripristino e risanamento”.

Durante le fasi di lavorazione potranno verificarsi brevi interruzioni della fornitura del servizio, mentre per quelle programmate le utenze interessate saranno puntualmente avvertite, oltre che tramite volantinaggio, anche attraverso il servizio di avviso gratuito tramite sms, previsto da Hera in caso di interruzioni idriche programmate. Si ricorda che il servizio è fornito ai clienti che ne facciano richiesta: chi volesse comunicare il proprio numero per attivarlo sul cellulare o cambiare i propri riferimenti, può farlo accedendo dal sito: https://www.gruppohera.it/assistenza/casa/avviso-di-interruzione-servizio

L’azienda assicura di contenere al minimo i tempi dei lavori, ricordando che in caso di urgenza (segnalazione guasti, rotture, emergenze varie) è gratuito e attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette il numero di pronto intervento 800.713.900 per i servizi acqua, fognature e depurazione.