sabato, Gennaio 27, 2024
HomeEmilia-RomagnaForlì, proclamati i vincitori del concorso di fumetto promosso dall' Avis

Forlì, proclamati i vincitori del concorso di fumetto promosso dall’ Avis

(Sesto Potere) – Forlì (FC) – 27 gennaio 2024 – Nella mattinata di sabato 27 gennaio è stato svelato il podio dei vincitori della seconda edizione del concorso gratuito di fumetto promosso dall’Avis Comunale di Forlì e dalla Fumettoteca Regionale Alessandro Callegati “Calle” Social Community Hub.

La cerimonia di premiazione si è svolta nella Piazza del Padiglione “Morgagni” dell’Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì, dove è allestita la mostra degli elaborati prodotti dai partecipanti alla seconda edizione del contest, insieme ad alcune tavole realizzate dai concorrenti della prima edizione.

Il tema sul quale i candidati hanno messo alla prova la loro arte e creatività è “Fatti di… sangue”, un input aperto a tutti gli iscritti al “PerCorso di fumetto” – organizzato da Avis Forlì nella Sala Loreti della Casa del Donatore nei mesi di settembre e ottobre 2023 e coordinato da Gianluca Umiliacchi – e agli studenti che frequentano le classi quarta e quinta delle scuole secondarie di secondo grado di Forlì e circondario.

Ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio è stato Jacopo Maltoni (22 anni), che ha prodotto un’originale citazione dei celebri personaggi del romanzo di Carlo Collodi, attraverso un’illustrazione convincente nella quale Avis è fortemente riconoscibile. Il dono del sangue è, infatti, quello che trasforma Pinocchio in un ragazzo in carne ed ossa, “perché non siamo fatti di legno ma di… sangue”. Medaglia d’argento per Cesare Camorani (54 anni), che ha tradotto in fumetti e rime la “Svenatura” del signor Bonaventura. Lieto fine assicurato, però, al protagonista della storia, grazie al grande cuore di uno sconosciuto donatore di sangue. Infine, si è aggiudicato il terzo posto il lavoro a quattro mani realizzato da Richard Crespoli (27 anni) e Lorenzo Petrini (19 anni), che mette in mostra due alieni alle prese con lo studio sperimentale del sangue.

Le opere fumettistiche sono state valutate da una giuria composta da Davide Fabbri e Marco Verni (autori di fumetto e insegnanti del “PerCorso di fumetto”), Gianluca Umiliacchi (Direttore della Fumettoteca Regionale Alessandro Callegati “Calle” Social Community Hub), Paola Casara (Assessore ai Servizi educativi, scuola, formazione e Politiche Giovanili del Comune di Forlì) e da tre rappresentanti dell’Ufficio di Presidenza di Avis Forlì, ovvero Giulio Marabini (Vicepresidente Vicario), Enrico Vetricini (Vicepresidente con delega al Territorio) e Mirco Bresciani (Tesoriere). I Premi in denaro assegnati ai vincitori sono, rispettivamente, di 500 euro per il primo classificato, 350 euro per il secondo e 250 euro per il terzo.

Hanno partecipato alla premiazione gli Assessori del Comune di Forlì Paola Casara e Marco CatalanoGianluca Umiliacchi della Fumettoteca Regionale Alessandro Callegati “Calle” Social Community Hub, il Presidente di Avis Provinciale di Forlì-Cesena Lino Morgagni, il Presidente di Avis Forlì Roberto Malaguti, il Vicepresidente Vicario di Avis Forlì Giulio Marabini, il Segretario di Avis Forlì Fabio Giacomini e il presidente di Avis Forlimpopoli Daniele Boccali. La mostra delle opere fumettistiche, allestita nella Piazza del Padiglione “Morgagni” dell’Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì (via C. Forlanini, 34),sarà visitabile fino a domenica 4 febbraio 2024. Il corso e il concorso di fumetto sono patrocinati dal Comune di Forlì – Assessorato alle Politiche Sociali e dall’Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna.

Per info: 0543.20013; forli.comunale@avis.itwww.avisforli.it.