venerdì, Dicembre 15, 2023
HomeEmilia-RomagnaForlì, al via la sperimentazione Didattica: 'Un ponte di pace fra Mosca...

Forlì, al via la sperimentazione Didattica: ‘Un ponte di pace fra Mosca e Kiev. Le notti bianche di Dostoevskij’

(Sesto Potere) – Forlì – 15 dicembre 2023 – Aula 29 e Orto del Brogliaccio in collaborazione con Il mondo Parla A.P.S. col patrocinio del Comune di Forlì Assessorato alle Politiche Giovanili promuovono una Sperimentazione Didattica dal titolo “Un ponte di pace fra Mosca e Kiev. Le notti bianche di Dostoevskij”.

Il titolo del Progetto richiama un noto racconto di F.M. Dostoevskij, Le notti bianche, universalmente amato dal pubblico e specialmente dai giovani. Riprende inoltre i nomi delle città capitali di due nazioni europee in guerra, nel cuore dell’Europa dal 24 febbraio 2022. La letteratura e l’arte godono da sempre del privilegio di superare le trincee delle rivoluzioni, dei nazionalismi e delle guerre, assumendo il compito di ponti ideali di pace e ciò può valere anche nei nostri tempi, riguardo alla Russia e all’Ucraina.

Il Progetto ha lo scopo di essere un richiamo in tal senso, ovvero di rammentare a tutti coloro che si accostano al testo dostoevskiano che il lettore attento, anche il più giovane, dotato di desiderio di bellezza e d’amore, è il soggetto che può cambiare il mondo e creare condizioni di pace. Relatrice la professoressa Elena Mazzola linguista traduttrice e docente universitaria

La sperimentazione, che si svolgerà alla Fabbrica delle Candele di Piazzetta Corbizzi si articolerà in due incontri tra febbraio e maggio 2024 e si rivolgerà a docenti delle scuole secondarie, alle loro classi e ad appassionati lettori.

E’ previsto inoltre un percorso di Letture ad alta voce che si svolgerà nelle scuole che lo richiederanno con l’intervento degli attori Beatrice Buffadini e Andrea Soffiantini.

“L’iniziativa si propone di aiutare i lettori ad avvicinarsi al metodo di lettura “da soggetto a soggetto” per scoprire che leggere serve a vivere. La letteratura serve a questo. Vogliamo imparare a “usare” quello che uomini vivi hanno scoperto e hanno trovato una forma comunicativa per dirlo.”: dicono gli organizzatori.

La presentazione del Progetto avverrà lunedì 18 dicembre ore 16 nella Fabbrica delle Candele. 
Per informazioni e iscrizioni scrivere a laboratorioaula29@gmail.com
Il corso è gratuito.