venerdì, Gennaio 5, 2024
HomeEmilia-RomagnaForlì, al via i lavori di rinnovo dei primi 3 km di...

Forlì, al via i lavori di rinnovo dei primi 3 km di reti gas

(Sesto Potere) – Forlì – 5 gennaio 2024 – Dopo la conclusione dei cantieri che hanno portato, dal 2020 ad oggi, al rinnovamento di oltre 50 km di rete gas con più di 2000 allacciamenti d’utenza, prosegue anche per il 2024 il piano di riqualificazione delle reti gas a Forlì a cura di Inrete Distribuzione Energia, la società del Gruppo Hera che gestisce l’attività di distribuzione del gas naturale.

Il primo importante intervento di quest0anno, finalizzato al miglioramento della qualità del servizio di distribuzione gas, inizierà lunedì 8 gennaio interessando il quadrilatero Viale F.lli Spazzoli- Viale F. Paulucci Di Calboli-Viale Roma-Via Campo di Marte, nelle vie A. Arnier, A. Amici, G. Felici, G. Cucchiari, G. Battistini, T. Monti, F. Paulucci Di Calboli, Via C. Viali E Via M. Buonarroti.  I lavori inizieranno da Via Arnier e Via Stegher e porteranno al rinnovamento di 3.000 metri di rete del gas e di 185 allacciamenti alle utenze.  

Nell’ambito dei lavori di posa delle nuove tubazioni gas, che saranno completati entro dicembre 2024, sono previste modifiche alla viabilità del quartiere interessato dai lavori: in particolare, saranno realizzate chiusure temporanee di brevi tratti di strade, segnalate dall’apposita segnaletica stradale.

Tutto questo senza gravare sulle casse del Comune e degli utenti finali: gli interventi rientrano infatti nell’importante accordo firmato da Inrete e Unica Reti, società dei Comuni proprietaria delle reti gas, per un piano pluriennale straordinario di sostituzione nel territorio di Forlì di circa 120 km di condotte obsolete o di materiale non conforme, in linea con quanto stabilito dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (Arera).

“Con la fine del 2023 è calato il sipario su quello che è stato per Forlì l’anno più complesso della propria storia recente, ma il rinnovamento non si può e deve fermare e i prossimi cantieri di riqualificazione delle reti gas del 2024, la cui programmazione è frutto della buona collaborazione fra Comune e Hera, ne sono un esempio tangibile  – precisa l’assessore alle politiche ambientali ed energetiche Giuseppe Petetta – Il piano pluriennale di cui questi cantieri fanno parte comporterà investimenti complessivi stimati per oltre 50 milioni di euro pianificati da Inrete, a cui Unica Reti ha contribuito con un finanziamento iniziale di 8 milioni di euro: un importante impegno finanziario, che non graverà quindi sul bilancio del Comune di Forlì e non comporterà aggravi tariffari sui cittadini”.