lunedì, Gennaio 29, 2024
HomeEmilia-RomagnaCrisi energetica, Cervia verso il Green Deal locale per rinnovabili e comunità...

Crisi energetica, Cervia verso il Green Deal locale per rinnovabili e comunità sostenibili

(Sesto Potere) – Cervia – 29 gennaio 2024 – Il 30 gennaio alle ore 10:00 a Cervia, presso la sala conferenze (piano terra) della palazzina comunale di p.zza XXV Aprile 11, si svolgerà un laboratorio aperto per condividere e discutere priorità e azioni per rendere più Cervia sostenibile e competitiva. Si tratta del secondo appuntamento all’interno del progetto “Intelligent Cities Challenge” (ICC), un’iniziativa della Commissione Europea progettata per supportare le città di tutta Europa nella loro transizione viaggio verso un futuro più verde e digitale.

Il 14 novembre scorso è stato presentato il progetto, si prosegue ora con le attività illustrando le ipotesi di Green Deal locale (cos’è e quali sono le opportunità in tema di rinnovabili, comunità energetiche, mobilità sostenibile) ed evidenziando le politiche e gli obiettivi comuni in tema di sostenibilità energetica tra le città del consorzio italo-svedese: Cervia, Trollhättan e Vänersborg.

Il laboratorio è aperto alla cittadinanza, al mondo del terzo settore, del volontariato, associazionismo ed agli operatori economici, che sono invitati a partecipare per dare un loro contributo alla pianificazione del Green Deal locale di Cervia, che avrà come focus la diffusione della produzione di energia da fonti rinnovabili e la mobilità sostenibile.

Nello specifico, si discuterà di come la comunità può essere parte attiva della transizione green attraverso la creazione delle comunità energetiche.

ICC consente alle città di conoscere e sfruttare tecnologie all’avanguardia, migliorando al contempo la competitività economica, la resilienza sociale e la qualità generale della vita.

Il Comune di Cervia, insieme ad alcuni comuni svedesi ha unito le forze attraverso la Rete Svezia Emilia Romagna (SERN) per partecipare all’iniziativa ICC aggiudicandosi l’approvazione del progetto per la seconda volta.

Aderendo a ICC, Cervia diventa parte di una vivace rete con accesso a: servizi di consulenza su misura; tecniche di gestione dell’innovazione e della sostenibilità Tecnologia e formazione all’avanguardia; ispirazione e consigli da parte colleghi di altre città europee e città mentori.

Il Comune di Cervia in questi anni si è impegnato su più fronti per favorire la transizione green ed affrontare la crisi energetica, attraverso un percorso che ha sviluppato una serie di studi volti ad individuare il potenziale del territorio rispetto alla produzione di fonti energetiche rinnovabili, ed ha promosso lo sviluppo di comunità energetiche. Percorso implementato attraverso progetti ad hoc e ricercando fonti di finanziamento idonee, e che intende proseguire attraverso iniziative di questo tipo.

Si invitano pertanto tutti i soggetti interessati a partecipare. Non sono richieste competenze tecniche particolari, soltanto interesse e sensibilità rispetto ai temi proposti.