giovedì, Gennaio 25, 2024
HomeEmilia-RomagnaCesena, pratiche edilizie: oltre 4.400 presentate dai cittadini nel 2023

Cesena, pratiche edilizie: oltre 4.400 presentate dai cittadini nel 2023

(Sesto Potere) – Cesena – 25 gennaio 2024 – Il Comune di Cesena informa che sono oltre 4400 le pratiche edilizie presentate nel corso del 2023 agli uffici preposti del Comune di Cesena. Di queste, la voce più importante è rappresentata dalle Segnalazioni Certificate di Inizio Attività (SCIA), con particolare riferimento alle nuove ristrutturazioni, che sono 1020.

Seguono i permessi di costruire, ben 103, riguardanti le nuove costruzioni e l’attività di demolizione e nuova costruzione; 928 Comunicazioni di Inizio Lavori Asseverata – manutenzione straordinaria (CILA), 863 comunicazioni di fine lavori, 620 Segnalazioni certificate di conformità Edilizia e Agibilità, e 29 valutazioni preventive.

“Il 2023 – commenta l’Assessora alla Programmazione e Attuazione urbanistica Cristina Mazzoni – è stato un anno molto impegnativo per gli uffici comunali dell’Urbanistica. Per questo tengo molto a ringraziare tutti per il lavoro svolto e per la cura con cui ciascuna pratica è stata accolta e lavorata. Complice il contesto nazionale e le nuove opportunità emerse, anche a seguito del Superbonus, gli ultimi anni sono stati caratterizzati da un incremento notevole delle pratiche edilizie”.

“In modo specifico il 2023 segna un aumento significativo delle pratiche riguardanti la chiusura dei lavori legati al Superbonus, ma anche delle richieste SCIA legate alle attività produttive. Una lieve flessione invece è stata registrata sul fronte delle SCIA residenziali. Si confermano quindi quantità pari a quelle del 2022, mentre nel 2021 erano 3900, nel 2020 erano 2800 e nel 2019 erano 3200”: conclude l’Assessora alla Programmazione.