lunedì, Dicembre 4, 2023
HomeBolognaBologna,  presentata l’indagine della ‘Qualità della Vita nelle province italiane’ del Sole...

Bologna,  presentata l’indagine della ‘Qualità della Vita nelle province italiane’ del Sole 24 Ore

(Sesto Potere) – Bologna – 4 dicembre 2023 –  Oggi  presso la Salaborsa dell’Auditorium Enzo Biagi di Bologna a partire dalle ore 16:00 Il Sole 24 Ore organizza l’evento “Qualità della vita 2023. Italia sempre più divisa: i trend nelle città” per commentare i risultati della 34esima indagine sulla “Qualità della Vita nelle province italiane” insieme a rappresentanti delle istituzioni, economisti, sociologi e amministratori locali.

Al convegno interverranno tra gli altri ospiti Eugenia Roccella, Ministra per la Famiglia, la Natalità e le Pari opportunità, Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna e Presidente CEI, Monica Pratesi, Direttrice Dipartimento per la Produzione Statistica, ISTAT, e il campione di basket Marco Belinelli, Cestista, Capitano Virtus Bologna per un affondo particolare sulle opportunità – occupazionali e di carriera oltreché economiche – di puntare sull’Italia.

Numerosi saranno inoltre gli interventi dei sindaci delle città italiane che in questa edizione 2023 si sono particolarmente distinte in uno o più parametri dell’indagine: da Giuseppe Sala, Sindaco Milano, Elisabetta Bozzarelli, Vice Sindaca di Trento, Alberto Felice De Toni, Sindaco Comune di Udine, a Matteo Lepore, Sindaco Comune di Bologna, Roberto Dipiazza, Sindaco Comune di Trieste, Maria Limardo, Sindaco Comune di Vibo Valentia, Chiara Zappalorto, Assessore all’AmbienteComune di Chieti.

Giunta alla sua 34esima edizione, l’indagine della ‘Qualità della Vita nelle province italiane’ del Sole 24 Ore è un annuale viaggio nelle pieghe economiche e sociali del Paese, scandito da ben 90 indicatori di qualità, che negli anni sono stati affinati e ampliati in un miglioramento continuo del modello d’indagine che misura la vivibilità delle 107 province italiane, mettendo in luce casi di successo, best practices locali e fragilità del nostro Paese. 

Una fotografia del Paese, scattata attraverso le statistiche territoriali divise in sei ambiti: ricchezza e consumi, affari e lavoro, demografia e società, ambiente e servizi, giustizia e sicurezza, cultura e tempo libero. Un approfondimento sarà dedicato alla capacità di reazione mostrata dai territori anche dopo i primi investimenti previsti dal PNRR, valutando il ruolo delle imprese nel sostenere il cambiamento.

Crisi demografica, recessione e disagio sociale: tre spettri minacciano la crescita economica e i livelli di benessere della popolazione, ma non mancano territori capaci di invertire la rotta. Quest’anno la ‘Qualità della Vita’ darà ampio spazio all’acuirsi delle disuguaglianze in Italia: geografiche, generazionali, di genere, economiche e così via.

È su questi temi che verterà l’evento che si terrà il pomeriggio a Bologna e che sarà trasmesso anche in diretta streaming sul sito del Sole 24 Ore e sul canale 501 di SKY.