lunedì, Gennaio 15, 2024
HomeEmilia-RomagnaAperte le iscrizioni a “Cultura attiva”, il primo bando di crowdfunding civico...

Aperte le iscrizioni a “Cultura attiva”, il primo bando di crowdfunding civico promosso dal Comune di Forlì

(Sesto Potere) – Forlì – 15 gennaio 2024 – Sono aperte le iscrizioni a “Cultura attiva”, il primo bando di crowdfunding civico promosso dal Comune di Forlì.

Nata con l’obiettivo di sostenere nuovi progetti in ambito culturale dedicati alla città, questa opportunità è stata realizzata in collaborazione con Ginger Crowdfunding e si rivolge a soggetti non profit con sede sul territorio locale o che siano in grado di dimostrare di svolgere qui una parte rilevante della propria attività. 

Per essere ammesse le proposte progettuali dovranno avere un valore complessivo tra i 6.000 e i 10.000 euro: una volta volta ottenuto in autonomia il 60% del costo totale del progetto tramite una campagna sulla piattaforma online Ideaginger.it, il Comune cofinanzierà il restante 40% della spesa complessiva fino a un massimo di 4.000 euro a progetto.

Condizione obbligatoria per l’ammissione al bando sarà inoltre la partecipazione a un percorso di formazione di 6 ore a cura di Ginger Crowdfunding, che approfondirà i principali meccanismi della raccolta fondi e del crowdfunding civico e accompagnerà poi i soggetti selezionati durante questo percorso condiviso e totalmente gratuito. 

Per iscriversi al percorso formativo obbligatorio per la partecipazione al bando ci sarà tempo dal 15 gennaio e il 15 febbraio; successivamente alle due giornate di formazione da tenersi nella prima metà di marzo, i soggetti avranno 30 giorni per presentare le proprie campagne di crowdfunding civico, sempre sotto la guida e il supporto di Ginger. 

Per conoscere meglio il bando e tutte le sue opportunità il Comune di Forlì ha organizzato un evento di presentazione alle 17 di giovedì 18 gennaio nel Salone dell’Incontro a Palazzo Romagnoli, in via Albicini 12, (nella foto in alto).

La partecipazione all’incontro è gratuita e aperta ma è consigliabile registrarsi per confermare la propria presenza e ricevere aggiornamenti sui dettagli dell’iniziativa al seguente link https://www.gingeracademy.it/eventi/evento-di-presentazione-cultura-attiva.html.