mercoledì, Maggio 15, 2024
HomeEmilia-RomagnaAlluvione un anno dopo, Diocesi di Forlì-Bertinoro: Non ci sono le condizioni...

Alluvione un anno dopo, Diocesi di Forlì-Bertinoro: Non ci sono le condizioni per celebrare la messa in piazza

(Sesto Potere) – Forlì – 15 maggio 2024 – Domani giovedì 16 maggio la messa, presieduta dal Vescovo, mons. Livio Corazza, in occasione del primo anniversario dell’alluvione, sarà celebrata alle 18 in Cattedrale, e non in piazza Saffi come annunciato in un primo tempo, lo ribadisce in una nota la Diocesi di Forlì-Bertinoro.

“Viste le polemiche, insieme con mons. Vescovo – afferma il vicario generale della Diocesi di Forlì-Bertinoro, don Enrico Casadei Garofani (i due nella foto in alto) – non riteniamo ci siano le condizioni per celebrare in piazza una messa che voleva essere un momento di comunione, di solidarietà e di ricordo delle vittime dell’alluvione, Vittorio Tozzi, Adriana Mazzoli e Franco Prati. Ringraziamo tutti coloro che avevano capito lo spirito dell’iniziativa. Se Dio vuole torneremo in piazza giovedì 30 maggio per la celebrazione del Corpus Domini”.

La messa in Duomo sarà trasmessa in diretta su Teleromagna con anteprima dalle 17.30.