giovedì, Novembre 23, 2023
HomeBolognaAiop e Anisap Emilia Romagna: "A rischio le prestazioni diagnostiche e la...

Aiop e Anisap Emilia Romagna: “A rischio le prestazioni diagnostiche e la salute dei cittadini”

(Sesto Potere) – Bologna – 23 novembre 2023 – Le associazioni regionali AIOP (Associazione Italiana dell’Ospedalità Privata) e ANISAP (Associazione Nazionale Istituzioni Sanitarie Ambulatoriali Private) valutano con seria preoccupazione quanto sta accadendo per effetto della delibera adottata dalla Regione Emilia Romagna (la nr. 1775 del 23 ottobre 2023 “tariffe assistenza specialistica”) che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2024 provocando la riduzione delle tariffe sulle prestazioni specialistiche.

In particolare, come esposto in una precedente intervento di AIOP e ANISAP, il calo della prestazione diagnostica del 20-35% che si riflette sui compensi dei medici in modo esponenziale, e il mancato adeguamento delle branche a visita con compensi agli specialisti che rasentano il ridicolo: 8 o 9 euro netti.

Alla luce di mancate risposte da parte della Regione e di soluzioni congrue sulle tariffe praticabili, le due associazioni regionali ritengono urgente informare la cittadinanza sulle gravi e imminenti ripercussioni che avrà la delibera regionale tra cui, quella condivisa da ospedali e ambulatori, di non poter più garantire i volumi di prestazioni diagnostiche fino ad oggi erogati, con il conseguente allungamento delle liste d’attesa.

Se dovesse perdurare questa situazione sarebbe impossibile portare avanti il lavoro sia per gli ospedali sia per i poliambulatori privati accreditati con la conseguenza che i cittadini a loro volta saranno costretti ad accedere a prestazioni private a pagamento fuori dal Sistema Sanitario Regionale

Quindi  le due associazioni regionali AIOP  e ANISAP ritengono necessario convocare anche una conferenza stampa (che si terrà lunedì 27 novembre nella sede di Confindustria Emilia-Romagna a Bologna) allo scopo di illustrare nel dettaglio  l’importanza dell’argomento. All’incontro con i giornalisti interverranno: Luciano Natali presidente AIOP E-R, e Massimo Carpigiani presidente di ANISAP E-R.(nella foto)

Sarà presente anche Marco Govoni responsabile Consulenza di NOMISMA, la società specializzato incaricata da AIOP e ANISAP per indagare relativamente ai costi che gravano su queste attività specialistiche attraverso un’analisi scientifica, approfondita e trasparente. Alcuni dati del lavoro di studio saranno illustrati proprio durante la conferenza stampa.