martedì, Gennaio 9, 2024
HomeEmilia-RomagnaSanità, numeri da record per il dipartimento di Ostetrica e Ginecologia di...

Sanità, numeri da record per il dipartimento di Ostetrica e Ginecologia di Faenza

(Sesto Potere) – Faenza – 9 gennaio 2024 – Nel 2023, Faenza è stato uno dei pochi reparti in Italia nei quali è aumentato il numero delle nascite. Sono 354 i nuovi nati nell’anno passato, un +22% rispetto alle 288 nascite del 2022.

“Una bellissima notizia per la nostra città. Si tratta di un dato per noi molto importante, in un contesto dove la denatalità è un problema diffuso, che ha portato alla perdita di un quarto delle nascite in 12 anni, nella nostra regione. I numeri del presidio ospedaliero faentino non sono casuali, ma sono il frutto di una precisa strategia di rafforzamento. La crescita del dipartimento di Ostetrica e Ginecologia ha avuto un impatto significativo sulla nostra offerta sanitaria e sul benessere dell’intera comunità”: commenta il sindaco di Faenza Massimo Isola.

E su questo tema il primi cittadino della città manfreda ha incontrato il dottor Savelli, la dottoressa Belosi e il dottor Tellarini, insieme alla consigliera Manuela Rontini, (nella foto in alto), per ringraziarli del lavoro svolto nel 2023.

“La strategia si è costruita in tre punti: l’integrazione con Forlì, che ha arricchito la squadra che opera a Faenza sia qualitativamente che quantitativamente, il conseguente allargamento (in sicurezza) dei criteri di accesso alla sala parto e il rafforzamento dei servizi, delle prestazioni e dell’offerta sanitaria dell’intero dipartimento. Siamo davvero orgogliosi di questo importante risultato, che dà l’idea di un presidio ospedaliero in crescita”: ha commentato il sindaco di Faenza Massimo Isola.