martedì, Dicembre 19, 2023
HomeEmilia-RomagnaPet therapy in pediatria all’ospedale Pierantoni di Forlì. Morrone: "iniziativa da ampliare"

Pet therapy in pediatria all’ospedale Pierantoni di Forlì. Morrone: “iniziativa da ampliare”

(Sesto Potere) – Forlì, 19 dicembre – “E’ con grande soddisfazione che ho assistito ad un’esperienza pratica di pet therapy nel reparto di pediatria dell’ospedale ‘G.B. Morgagni L. Pierantoni’ di Forlì. Si tratta di un’ottima iniziativa da ampliare, certamente utile ad alleviare lo stress emotivo dei piccoli pazienti determinato da ospedalizzazione e cure”.
Così il parlamentare Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, che questa mattina, martedì 19 dicembre, accompagnato da Simona Buda, presidente di Alea Ambiente, ha incontrato le operatrici del progetto di pet therapy promosso dalla Fondazione Opera Don Pippo onlus, la dottoressa Raffaella Pirini, veterinaria, e la dottoressa Silvia Corvini, psicologa.
“Ho appreso che da un anno è stato introdotto l’approccio di pet therapy nel reparto di pediatria: una novità per il nosocomio forlivese ma non una novità in assoluto, visto che ormai i benefici della pet therapy sono ampiamente noti in particolare per soggetti fragili, anziani e bambini.  Di qui, l’obiettivo che credo condivisibile di ampliare questa pratica anche ad altri luoghi, ad esempio le case di riposo, e altri ospedali. Credo che tutte le iniziative che possono concorrere al benessere delle persone anche nelle situazioni più debilitanti debbano essere esperite. Ricordo che la pet therapy è stata riconosciuta come cura anche dal decreto del 28 febbraio 2003 del Presidente del Consiglio dei Ministri”.
Il progetto, che si è potuto realizzare anche grazie al supporto della dottoressa Elena Vetri, vicedirettrice dell’ospedale, è attualmente finanziato da privati, con l’obiettivo di ottenere specifiche risorse dalle Ausl, e da gennaio si allargherà al reparto geriatria.