mercoledì, Gennaio 17, 2024
HomeEmilia-RomagnaIl Lions Club Forlì Host organizza un corso di primo soccorso in...

Il Lions Club Forlì Host organizza un corso di primo soccorso in caso di soffocamento 

(Sesto Potere) – Forlì – 17 gennaio 2024 – Sabato 20 gennaio 2024, dalle 9.30 alle 12.30, presso il Circolo Aurora, Palazzo Albicini, in corso Garibaldi 80 a Forlì, si terrà un corso di disostruzione delle vie aeree e di primo soccorso e di rianimazione di base, organizzato dal Lions Club Forlì Host.
Il corso, aperto a tutti, ha lo scopo di fornire nozioni teorico-pratiche di rianimazione in bambini ed adulti. In particolare: dalla chiamata al 118, alle manovre di espulsione del corpo estraneo, al massaggio cardiaco esterno. Per rendere più efficace il corso verranno utilizzati anche dei manichini per far sperimentare in prima persona le manovre.
Viene stimato che in Europa, ogni anno, 500 bambini muoiano per inalazione di corpo estraneo, più del 90% delle morti si verifica prima dei 5 anni di età e il 65% delle vittime è sotto l’anno di vita. 
In Italia il Ministero della Salute indica circa 50 vittime per anno, una vita ogni settimana! Ciò potrebbe essere evitato seguendo alcuni semplici accorgimenti.
L’iniziativa è promossa nell’ambito del service “Viva Sofia: due mani per la vita”, dedicato a Sofia, una bambina di Faenza, alla quale la mamma, operatrice sanitaria con formazione specifica sulla rianimazione, salvò la vita nel novembre del 2011, rimuovendo un gamberetto dalle sue prime vie respiratorie grazie alle manovre di disostruzione. Ma quello che ha fatto di “Viva Sofia” un service a 360° è questo: saper disostruire ed insegnare a disostruire è fondamentale avendo come obiettivo tutte le età, ma è altrettanto importante l’aver acquisito la consapevolezza che una disostruzione delle vie aeree, quando non ha successo o è tardiva, porta nell’arresto cardiaco.
Il corso è indirizzato a tutte le persone che vogliono imparare delle nozioni utili a salvare una vita. Far conoscere le procedure e manovre di disostruzione delle vie respiratorie a quanti più soggetti possibile può restituire la vita. Nessuna sostituzione alle strutture di pronto soccorso, ovviamente, ma integrazione e soccorso immediato in attesa dell’arrivo del 118. 
Il corso sarà tenuto dal dottor Daniele Donigaglia, coordinatore del service per il Distretto Lions 108 A e dirigente medico del pronto soccorso di Faenza, e dal suo team.
È necessario prenotare: Camilla Sangiovanni: 3490637303.