lunedì, Dicembre 11, 2023
HomeEmilia-RomagnaGruppo Entomologico Naturalistico Meldolese: soci riuniti in assemblea annuale 

Gruppo Entomologico Naturalistico Meldolese: soci riuniti in assemblea annuale 

(Sesto Potere) – Meldola – 11 dicembre 2023 – Domenica scorsa il Gruppo Entomologico Naturalistico Meldolese (G.E.N.M.) ha riunito i propri soci per l’assemblea annuale e il tradizionale pranzo sociale. L’Associazione, guidata dal Presidente Luciano Ravaglioli, ha festeggiato i 28 anni di attività riuscendo a  promuovere tantissime iniziative nel campo ambientale, storico-culturale e turistico. 

Il presidente Ravaglioli ha infatti ricordato il grande impegno e il ruolo del G.E.N.M. per lo studio, la riscoperta e la valorizzazione dell’allevamento del baco da seta e della storia delle filande a Meldola, per la nascita del Museo del baco da seta “Ciro Ronchi”, oggi in fase di restauro e ammodernamento, per lo sviluppo del turismo e dell’escursionismo naturalistico nel nostro Comune, con la realizzazione di feste a tema medioevale nel borgo Teodorano. 

L’Associazione organizza poi ogni anno l’apprezzata rassegna “Musica in Rocca al tramonto”, e il progetto “Vivi la tua città”, capace di coinvolgere centinaia di studenti delle nostre scuole, che vengono condotti alla scoperta della storia e dei monumenti della città. 

Al pranzo sociale hanno partecipato il Sindaco Roberto Cavallucci e gli assessori all’Ambiente Filippo Santolini e alla cultura Michele Drudi, portando i saluti dell’Amministrazione Comunale e ricordando che “Il lavoro di promozione di una cultura basata sul rispetto per la natura e sulla conoscenza della storia della nostra comunità, svolto dal G.E.N.M. è qualcosa di unico e molto prezioso per la Città di Meldola. In questi anni di amministrazione, la collaborazione con il G.E.N.M. è stata sempre costante, l’aiuto dei volontari dell’Associazione in svariate manifestazioni e iniziative pubbliche è stato fondamentale. Un ringraziamento a tutti i soci, al Consiglio e al Presidente Ravaglioli per l’encomiabile spirito di volontariato e l’insostituibile contributo portato alla crescita e al benessere della nostra città e del suo territorio.”

Sono intervenuti in questa occasione conviviale anche Don Enrico Casadio, Parroco di Meldola, il Dott. Walter Neri, socio onorario dell’associazione, e Paola Visini, che ha recentemente riavviato la storica attività del padre Fabio Visini, anch’egli socio onorario del G.E.N.M., incisore e stampatore a ruggine di tele romagnole conosciuto in tutto il mondo per le sue opere.