giovedì, Gennaio 11, 2024
HomeEmilia-RomagnaGasperini confermato alla Presidenza di Sammauroindustria

Gasperini confermato alla Presidenza di Sammauroindustria

(Sesto Potere) – San Mauro Pascoli – 11 gennaio 2024 – Daniele Gasperini confermato Presidente di Sammauroindustria per i prossimi tre anni. Insieme a lui confermato Miro Gori alla direzione dell’associazione pubblico privato, mentre rinnovato è il consiglio di amministrazione composto dal presidente Gasperini insieme a Michele Chiauzzi (CBR Tacstile), Marco Piazzi (Pollini), Alessio Di Prodi (Giuseppe Zanotti), Helen Wright (Sergio Rossi). Sempre di Sammauroindustria fanno parte anche il Comune San Mauro Pascoli rappresentato in assemblea dalla sindaca Luciana Garbuglia e il Cercal da Serena Musolesi.

“Sono onorato e orgoglioso per il rinnovo alla Presidenza e vorrei esprimere tutta la mia gratitudine e riconoscenza verso i soci, gli sponsor e verso il nostro straordinario pubblico: grazie a tutti loro abbiamo superato positivamente tre anni non facili per la sequenza di tormentati eventi mondiali, in primis quello pandemico del 2020 – sono le prime parole di Gasperini –. Una fiducia che ci consente di sviluppare con continuità gli obiettivi di mandato e le azioni culturali già messe in campo in questi anni per alimentare e sostenere il grande progetto socio culturale che coniuga il Distretto Economico produttivo dedicato alla moda e all’eccellenza della calzatura di lusso, a quello Culturale con la valorizzazione della poetica Pascoliana e dei luoghi cari a Giovanni Pascoli”.

Quattro i pilastri dell’azione di Sammauroindustria sul territorio. Prima di tutto il Processo del X agosto che ogni anno davanti a un migliaio di persone mette alla sbarra un personaggio o un evento storico (nell’ultima edizione la Rivoluzione Francese). Altro cardine, il concorso Un Talento per la scarpa che ha visto pubblicazione di un volume sul ventennale e che lo scorso anno ha dedicato uno straordinario evento alla figura di Sergio Rossi, avviando con una proficua collaborazione con l’Università di Bologna. E ancora, il Premio Pascoli di cui è stato pubblicato il bando della ventesima edizione e la rassegna Il Giardino della Poesia nei luoghi pascoliani promossa dal Comune di San Mauro Pascoli e organizzata da Sammauroindustria.

“La nostra sfida per i prossimi anni sarà quella di guidare il Distretto Industriale verso una dimensione allargata di Distretto Culturale stimolando una politica culturale d’insieme, spendendosi per il territorio con energia e creatività – prosegue il Presidente – Sosterremo il trasferimento della scuola internazionale del Cercal all’interno degli spazi di Villa Torlonia in maniera da restituire una Scuola/Museo moderna e innovativa dove poter custodire il patrimonio immenso lasciatoci in eredità dai maestri sammauresi. Lavoreremo inoltre per un allargamento della base sociale verso nuovi soci, attenti alle dinamiche socio-culturali del nostro territorio per una realtà unitaria di forte connessione e di sostegno reciproco. Attraverso queste azioni Sammauroindustria vuole così proporsi come un driver di sviluppo e di promozione per l’intera comunità, inteso come macrosistema dove lavoro, produzione ed eccellenza si contaminano con la cultura, la creatività e la bellezza per un Distretto in continua evoluzione tra passato, presente e futuro”.