mercoledì, Gennaio 24, 2024
HomeEmilia-RomagnaForlì, successo di partecipanti all'evento 'Salute Mentale ed Autori di Reato'

Forlì, successo di partecipanti all’evento ‘Salute Mentale ed Autori di Reato’

(Sesto Potere) – Forlì – 24 gennaio 2024 – Successo di partecipanti all’evento “Salute Mentale ed Autori di Reato”, organizzato il 23 gennaio presso il salone Comunale di Forlì, dal Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche-DSM-DP di Forlì e Cesena e dalle Cooperative del privato sociale.

“L’iniziativa – spiegano gli organizzatori – si proponeva di far luce sullo scenario italiano, a partire dalla Legge 81/2014 che ha chiuso gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG), dando avvio ad un riforma ancora “incompleta”. L’obiettivo era di fornire elementi di conoscenza su luoghi, strumenti giudiziari e sanitari ed approfondire l’organizzazione e i modelli operativi che riguardano pazienti psichiatrici autori di reato e coinvolgono tutti i professionisti nell’ambito della salute mentale e sanità penitenziaria.”

La partecipazione al convegno era riservata agli operatori del DSM-DP e delle cooperative del privato sociale.

Erano presenti , in qualità di relatori e moderatori: Pietro Nucera- psichiatra, direttore del Centro di Salute Mentale di Forlì-Cesena, Stefano Rambelli- psicologo, presidente e direttore Generazioni Soc.Coop Sociale Onlus, Michela Sanza: psichiatra, direttore del DSM-DP e del SerD di Forlì-Cesena, Anna Mori- Giudice della Corte d’Appello di Bologna, Corrado Schiaretti- Giudice del Tribunale di Ravenna, Manuela Mirandola- Giudice del tribunale di sorveglianza di Forlì-Cesena e Bologna, Luca Cimino- psichiatra forense- coordinatore dalla commissione responsabilità medica in ambito psichiatrico dell’OMCeO di Bologna e Barbara Gualandi- Direttrice UEPE di Forlì-Cesena e Sede di Rimini.