(Sesto Potere) – Cervia – 17 gennaio 2023 – Fino al 26 marzo il museo del sale di Cervia propone ai visitatori la mostra “Cervia Ritrovata:gli oggetti raccontano il territorio”. 

Si tratta della quarta mostra dedicata alle indagini archeologiche sul territorio del comune di Cervia che nel 2022 hanno visto gli scavi nell’area di Cervia Vecchia, in particolare nell’area della antica Rocca. Il percorso illustra l’importanza dei reperti per ricostruire la storia del sito.

La serie di pannelli mostra reperti rinvenuti durante le attività di scavo in area saline, luogo che ospitò, fino al 1697, l’antica città del sale, prima del suo trasferimento verso il mare. Fra questi una targhetta da pellegrino, un’ampollina sempre da pellegrino e oggetti da gioco oltre a reperti ceramici.

Gli oggetti ci raccontano vari aspetti della città e dei suoi abitanti. Diversi gli interrogativi ai quali dare una risposta certa, ma lo studio dei rinvenimenti ci parla di usi, vita e sviluppo della città antica.

La mostra (che include l’esposizione di pannelli e reperti) è realizzata da MUSA in collaborazione con Università di Bologna e Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle province di Ravenna, Forlì Cesena e Rimini.

Grazie alla collaborazione della Soprintendenza durante il periodo della mostra sono esposti al museo alcuni dei reperti rinvenuti durante gli scavi. Legate alla mostra anche diverse iniziative dedicate ad adulti e bambini organizzate in collaborazione con l’Università.

Sabato 21 gennaio alle 17.00 si terrà una passeggiata in mostra con l’archeologa Mila Bondi, coordinatrice degli scavi di Cervia Vecchia. Verranno presentati i reperti selezionati e gli studi realizzati per comprendere usi e consuetudini di chi abitò nella città vecchia.

La domenica 22 gennaio sarà invece dedicata ai bambini con un nuovo appuntamento di Giochiamo al Museo! ll museo apre le porte al pubblico dei giovanissimi con attività che si sviluppano all’interno della struttura fino a marzo 2023.

Il 22 gennaio dalle 15.00 alle 17.00 si svolgerà – Sale e Arte il laboratorio di pittura creativa con il sale colorato a cura di Cooperativa Atlantide

Il laboratorio tornerà anche il 19 febbraio e il 5 marzo