sabato, Gennaio 13, 2024
HomeBolognaAumento rette Case residenza per anziani: il 13 febbraio presidio Cgil, Cisl...

Aumento rette Case residenza per anziani: il 13 febbraio presidio Cgil, Cisl e Uil E-R davanti sede Regione

(Sesto Potere) – Bologna – 13 gennaio 2024 – Martedì 13 febbraio, a Bologna, davanti alla sede della Regione Emilia-Romagna, in Viale Aldo Moro 52, si terrà un presidio unitario convocato congiuntamente dalle Segreterie confederali regionali di Cgil Cisl Uil e dalle Segreterie dei rispettivi sindacati dei pensionati SPI Cgil, FNP Cisl e UILP Uil dell’Emilia-Romagna.

Prosegue infatti l’iniziativa sindacale unitaria contro la decisione della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna di aumentare le rette delle CRA (Case residenza per anziani) e dei CSRR (Centri socio-riabilitativi residenziali per disabili).

Una scelta, quella dell’Amministrazione regionale, ritenuta inaccettabile dai sindacati “in quanto inciderà fortemente sulle condizioni sociali delle famiglie colpite, in questi anni di crisi economica, da inflazione a due cifre, prezzi energetici alle stelle, pensioni e stipendi bloccati”, una tragica spirale che inevitabilmente  – sottolineano Cgil, Cisl e Uil -“comporterà un aumento delle famiglie indigenti e un aggravio di costi per i comuni”.