martedì, Dicembre 5, 2023
HomeEmilia-RomagnaAlluvione: donate 23 cucine alle famiglie colpite grazie a una raccolta fondi...

Alluvione: donate 23 cucine alle famiglie colpite grazie a una raccolta fondi della Fondazione Otb

(Sesto Potere) – Forlì, 5 dicembre. Fedele alla sua missione di intervenire prontamente e concretamente in situazioni di emergenza, OTB Foundation ha attivato lo scorso maggio una raccolta fondi volontaria tra i dipendenti del Gruppo a sostegno delle popolazioni colpite dall’alluvione in Emilia-Romagna.

In una visione di sviluppo sostenibile che vuole coniugare gli obiettivi economici a quelli sociali ed ambientali per le generazioni future, infatti, i dipendenti rivestono un ruolo fondamentale nella realizzazione di tutti i progetti del gruppo OTB e sono chiamati a partecipare in prima persona alle attività che OTB Foundation, l’entità filantropica del Gruppo, decide di sostenere, rendendosi parte attiva dei progetti, partendo tutti insieme proprio dalle necessità quotidiane.

Un percorso di squadra denso di empatia e solidarietà è quello che OTB FOUNDATION fa ogni giorno attraverso opere che mirano a sensibilizzare le persone sull’importanza dei piccoli gesti responsabili, su più fronti diversi fra loro, che nel complesso contribuiscono a creare un impatto sociale positivo.

OTB Foundation e i dipendenti del gruppo OTB hanno subito risposto “presente” all’appello del Sindaco della città di Forlì, Gian Luca Zattini, contribuendo con generosità a riportare ad una normalità di vita famiglie che da mesi vivevano in difficoltà a causa della devastante alluvione che lo scorso maggio li ha travolti, sommergendo la città di circa 350 milioni di metri cubi di acqua.

Alla presenza del Sindaco della Città e dell’Assessore al welfare, Barbara Rossi, questa mattina sono state consegnate le prime 2 delle 23 cucine donate alle famiglie alluvionate forlivesi e montate nei giorni scorsi, contribuendo concretamente al ripristino delle abitazioni distrutte dalla catastrofe di maggio.

“Gesti come questo scaldano il cuore e contribuiscono alla ripartenza della nostra comunità” – affermano il Sindaco Gian Luca Zattini e l’Assessore Barbara Rossi. “La cucina per molti rappresenta il primo mattoncino di una nuova casa o il punto di riferimento in termini di condivisione e convivialità degli spazi domestici. Grazie a questa importante donazione e alla solidarietà di OTB Foundation, molte famiglie duramente colpite dall’alluvione avranno la possibilità di ottenere un aiuto significativo, durevole e di qualità per ripartire e rialzarsi dal fango.”

In questa occasione, Arianna Alessi Vicepresidente di OTB Foundation lancia il suo appello: “In una società piena di problemi e di emergenze che continuano a colpire il nostro Paese è fondamentale che gli Ultimi non vengano dimenticati. Alla fine di un’emergenza ci sono sempre persone bisognose a cui tendere una mano per ripartire e noi di OTB Foundation non lo dimentichiamo, li seguiamo e lo ricordiamo a gran voce con il nostro impegno. Lavoriamo ogni giorno come se fosse il primo, in maniera concreta, con il forte senso di responsabilità che ci contraddistingue e che ci spinge a dare un contributo attivo”.