(Sesto Potere) – Forlì – 28 gennaio 2022 – Oggi, con l’estrazione dei biglietti vincenti, si è compiuto l’ultimo atto della XXI edizione della Lotteria della Solidarietà, iniziativa di raccolta fondi promossa congiuntamente dalla Associazione Amici di don Dario, dal Consorzio di Solidarietà Sociale e da VolontaRomagna.

“Il dato più significativo di questa edizione della Lotteria – afferma Alberto Bravi, presidente dell’associazione Amici di don Dario – sta nel numero dei biglietti collocati, ben 46.518, un record assoluto per la nostra iniziativa di raccolta fondi. Di questo straordinario risultato è necessario dare merito ai tanti organismi non profit che si sono impegnati nella vendita dei biglietti ed in particolare a VolontaRomagna, capace di promuovere la Lotteria a Cesena e di coinvolgere in maniera massiccia le associazioni di quel territorio nel progetto. Desidero, poi, esprimere un ringraziamento sentito agli sponsor storici, quali Casadei Centro Radio Tv e i Supermercati Conad, al Club del Sole, che da quest’anno sostiene con convinzione la nostra iniziativa, mettendo a disposizione il primo premio, a tutti gli esercizi commerciali che hanno messo a disposizione i coupon omaggio presenti nel biglietto, e al Comune di Forlì, sempre al nostro fianco da anni. Questa edizione ha redistribuito agli Organismi che hanno provveduto al collocamento dei biglietti 32.563 euro”.

don Dario Ciani

L’estrazione dei 150 biglietti vincenti si è svolta alla presenza dei rappresentanti degli enti organizzatori (Alberto Bravi per l’associazione Amici di don Dario, Fabio Fabbri e Carla Benelli per VolontaRomagna, Corinna Crippa per il Consorzio di Solidarietà Sociale) e di quella della Polizia Municipale (a garanzia della trasparenza dell’operazione).

La quarta ondata dell’emergenza sanitaria Covid non ha permesso, per il secondo anno consecutivo, lo svolgimento della tradizionale Cena Conviviale a conclusione della manifestazione, per cui nello stesso contesto sono stati resi pubblici i quattro progetti di innovazione sociale e solidale, identificati dall’apposita commissione della Lotteria, a cui viene donato un contributo economico.

La consegna ufficiale dei contributi è prevista giovedì 3 febbraio alle ore 11,30 presso la Sala Randi del Comune di Forlì, alla presenza del sindaco di Forlì Gian Luca Zattini, degli assessori Rosaria Tassinari (Welfare) e Valerio Melandri (Cultura), del Vescovo Mons. Livio Corazza, del Cappellano del Carcere don Enzo Zannoni e dei responsabili degli organismi promotori della Lotteria.

I progetti vincenti sono i seguenti:

  1. Laboratorio Sole e Luna, un’opportunità per giovani con disabilità promosso dalla cooperativa sociale L’Accoglienza di Forlì: si tratta di un laboratorio per giovani con disabilità medio lieve, la cui attività comprende l’informatica, l’artigianato creativo, la produzione di pasta fresca e la cura del verde. Sono stati destinati al progetto 2.000 euro.
  2. A Chance for change, promosso Winner Mestieri Emilia Romagna s.c.s e riguarda diverse azioni per favorire l’inserimento lavorativo di persone con fragilità e svantaggio sociale (promozione progetto, affiancamento nella ricerca del lavoro, redazione del curriculum, attivazione SPID, accompagnamento). Sono stati destinati al progetto 1.500 euro.
  3. Sempre avanti, nuovi percorsi di inserimento lavorativo presso Piada 52, promosso dalla cooperativa sociale Paolo Babini, che prevede alcuni interventi di ristrutturazione del chiosco di via Dragoni e l’inserimento di 2 nuovi addetti con svantaggio sociale. Sono stati destinati al progetto 1.000 euro.
  4. Ciack Africa: una luce sul cinema africano, promosso dall’associazione LVIA Forlì nel Mondo, che si sviluppa in un percorso didattico-laboratoriale per studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado su inclusione e intercultura, tramite la cinematografia africana. Sono stati destinati al progetto 1.000 euro.
  5. Fondo Carcere La Lotteria, come di consueto, prevede l’elargizione anche di 1.500 euro al Fondo Carcere gestito dal cappellano della Casa Circondariale di Forlì.

“Complessivamente, nelle 21 edizioni, grazie alla Lotteria della Solidarietà, sono stati erogatoi contributi ad organizzazioni del Terzo Settore per complessivi euro 433.694. Una cifra consistente che ci stimola a proseguire in questa iniziativa ed a darci appuntamento fin da ora alla XXII edizione che avvieremo nel prossimo mese di settembre”: assicurano i promotori dell’iniziativa.