XVII edizione del Premio Letterario Nazionale Città di Forlì, i premiati

0
159

(Sesto Potere) – Forlì – 19 gennaio 2021 – Per domenica 25 Ottobre 2020 era stata programmata, alla Sala del Consiglio della Provincia, la premiazione della XVII Edizione del Premio Letterario Nazionale “Città di Forlì”, cerimonia che non si è potuta realizzare a seguito delle restrizioni Covid, che vietavano lo spostamento fra Regioni ed essendo il concorso a livello nazionale, molti erano i premiati provenienti da altre regioni. Il Centro Culturale L’Ortica , sezione Ortica-donna , Comitato Organizzatore del Premio, divulga gli esiti del concorso.

Circa 400 sono state le partecipazioni alle tre sezioni di questa edizione del Premio e gli esiti risultati dal lavoro delle giurie sono stati i seguenti: il premio “Sandra Mazzini” per la poesia inedita, ha visto come vincitrice Tiziana Monari di Prato (che avrà in premio la pubblicazione da parte del Centro Culturale L’Ortica, di una plaquette di poesie), secondo classificato Stefano Baldinu di San Pietro in Casale (BO) e terzo Lorenzo Spurio di Jesi (AN). Facevano parte della cinquina di finalisti: Daniela Cortesi di Forlì e Rita Minniti  di Cava dei Tirreni (SA).

Sono stati inoltre segnalati: Dario De Serri di Ferrara, Stefano Di Ubaldo di Calolziocorte (LC), Attilio Gardini di Forlì, Matteo Angelo Lauria di Susa (TO), Diella Monti di Pievequinta (FC), Francesca Panzacchi di San Lazzaro di Savena (BO), Luigi Paraboschi di Castelsangiovanni (PC), Carlotta Rinaldini di Cesena, Danila Rosetti di Forlì, Assunta Spedicato di Corato (BA).

Un’opera dell’artista a cui è intitolata la sezione del Premio “Irene Ugolini Zoli” per la prefazione a un libro di poesie,è il premio per il vincitore Davide Castiglione di Valenza (AL), è risultato secondo Stefano Valentini di Padova e terza Angela Ambrosini di Città di Castello (PG).

Facevano parte della rosa dei finalisti Silvia Marcantoni Taddei di Genova, e Alessandro Ramberti di Rimini, segnalati Silvia Castellanidi Milano, Riccardo Deiana di Vetrallo (VT) e Sotirios Papadopoulos di Vicenza.Per la terza sezione, Premio “In Magazine” per il racconto inedito, è stato designata quale vincitrice Carla Festi di Trento, premiata con la pubblicazione del racconto sulla rivista In Magazine, seconda classificata Tamara Macera che in premio ha avuto la pubblicazione del racconto su Avis notizie, terza classificata Alessia Rovina di Viadana (MN) con la pubblicazione del racconto sulla rivista L’Ortica. Fra i finalisti: Salvatore Benenati di Palermo e sono state segnalate: Lauretana Leonardi di Solarolo (RA) e Lorenza Negri di Rignano sull’Arno (FI).

Per i secondi e terzi classificati sono state offerte da Artidea Ceramiche, opere in ceramica, di Meris Giardini, e per gli altri premiati quadri donati dall’Avis e litografie date in omaggio da “E’ Racòz”.

Erano previsti anche premi per gli under 14 che sono stati assegnati a: Premio “Renzo Camporesi” a Margot Pasini di Forlì, di anni 9, il Premio “La Còcla” del Centro Educazione Ambientale di Forlì a Anna Landi di Forlì, di anni 11e il Premio “orticadonna” a Ginevra Puccetti di Porcari (LU), di anni 14.

Novità di questa edizione è l’assegnazione del Premio”Luciano Foglietta” riservato a una personalità della cultura forlivese, che è stato conferito a Gianfranco Brunelli direttore generale e coordinatore delle grandi mostre ai Musei San Domenico.

Il Premio gode dei patrocini del Comune di Forlì, della Provincia di Forlì-Cesena, della Società Dante Alighieri di Forlì e dell’Associazione Assi.Prov. Di Forlì-Cesena, oltre che della collaborazione della Biblioteca Comunale e della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.