(Sesto Potere) – Forlimpopoli – 19 luglio 2022 – In attesa dei fondi del Ministero, la Giunta comunale di Forlimpopoli ha deciso di farsi carico direttamente dell’accoglimento delle domande con Isee fino a 15.000 euro che erano rimaste escluse dall’assegnazione dei voucher regionali per i centri estivi stando alla graduatoria di distretto uscita nei giorni scorsi.

Saranno così finanziate – con fondi propri tratti dal bilancio comunale, per una spesa complessiva di circa 18.000 euro – le richieste di altre 63 famiglie, che così non dovranno aspettare la fine di agosto per ricevere il rimborso, legato ai fondi attesi da parte del Ministero delle Pari Opportunità e Famiglia.

“Abbiamo ritenuto giusto e importante dare una risposta la più rapida possibile, seppur non esaustiva – dichiarano il Sindaco di Forlimpopoli Milena Garavini (nella foto in alto) e le assessore alla scuola e ai servizi sociali Sara Pignatari ed Elisa Bedei – alle famiglie che lavorano e ai gestori dei centri estivi convenzionati che garantiscono un prezioso servizio con tante attività di socializzazione e aggregazione e iniziative sportive e ludiche per i nostri ragazzi e ragazze”.