(Sesto Potere) – Cesena – 2 novembre 2021 – CNA Cesena Val Savio,  rappresentata dal presidente Federico Giovannetti, ha accompagnato il sindaco di Cesena, Enzo Lattuca, in visita alle farmacie associate: la Farmacia Calisese del dott. Rossi Giovanni e la Farmacia S. Francesco della dott.ssa Santucci Giulia.

farmacia ph d’archivio

L’incontro ha rappresentato l’occasione per confermare il ruolo che tali strutture svolgono a presidio delle procedure per il rilascio del Green Pass; ruolo insostituibile e organizzativamente impegnativo.

È grazie alla professionalità e al senso civico di queste strutture – che dispiegano quotidianamente tutte le loro capacità, con enormi carichi di lavoro e spesso a discapito delle attività tradizionali – che centinaia di cesenati possono presentarsi ogni giorno sul proprio posto di lavoro.

Il sindaco Lattuca ha voluto porgere un ringraziamento personale riconoscendo l’importanza dell’opera che i farmacisti e il loro personale stanno svolgendo.

“L’importanza delle farmacie cesenati in questo frangente non è inferiore quella dei sanitari durante la prima fase della pandemia – sottolinea il presidente Giovannetti – “su queste attività si è spostato un peso organizzativo enorme senza un proporzionale ritorno economico. Le imprese riceverebbero un grave danno se ogni giorno questi professionisti non riuscissero a svolgere tutti i tamponi richiesti”. “Non è certo il ritorno economico che muove l’azione dei farmacisti – conclude Giovannetti – “ma un forte e radicato senso civico di appartenenza al proprio territorio e di questo ne va dato pubblico riconoscimento”.