Vietina (FI): “Governo Draghi occasione imperdibile: gli alleati meditino”

0
173

(Sesto Potere) – Forlì – 5 febbraio 2021 – “Una personalità di alto profilo istituzionale che possa catalizzare le migliori energie del Paese”: non posso che concordare con il presidente Berlusconi quando vede in Mario Draghi la possibilità di rilancio del Paese. Forza Italia non si sottrarrà al confronto e, in nome del senso di responsabilità che ci contraddistingue, siamo pronti a sottoporre a Draghi idee e contenuti. Il Paese attende risposte urgenti e inderogabili sull’emergenza sanitaria e su quella economica e sociale che la pandemia non ha potuto che aggravare: serve un “Governo dei migliori”, una squadra di personalità di alto profilo che sappia affrontare il compito titanico che si para loro di fronte, e serve un programma di Governo all’altezza su aspetti di importanza capitale come il piano vaccinale, il Recovery Fund, i ristori ma anche nodi strutturali come il fisco, la burocrazia, la giustizia”:

Mario Draghi

lo evidenzia in una nota Simona Vietina, nella foto in alto, deputato di Forza Italia Romagna e sindaco di Tredozio (FC), proprio mentre sono in corso le consultazioni del premier incaricato, Mario Draghi, e si attende che la delegazione di Forza Italia, guidata da Silvio Berlusconi, sia ricevuta dall’ex presidente della Bce.

“Per il centrodestra si apre un’opportunità imperdibile: se i nostri alleati decidessero di sostenere il nascente Governo, a fronte delle giuste proposte, il Paese potrebbe contare finalmente su un Governo forte, trainato dagli ideali liberali che sono alla base della coalizione di centrodestra. Si tratta di una possibilità, quella di dimostrare agli italiani la nostra capacità di governare il Paese nel migliore dei modi, che ingiustamente ci è negata fin dalle politiche del 2018: ora possiamo cambiare”: conclude Simona Vietina.