(Sesto Potere) – Tredozio – 17 marzo 2021 – “Voglio rassicurare i miei concittadini: Tredozio non rimarrà senza presidio medico e nessuno sarà costretto a spostarsi nei paesi vicini per l’assistenza medica di base. Comprendo la preoccupazione degli abitanti, alimentata dai banchi dell’opposizione ma, di certo, l’amministrazione comunale non ha trascurato né sottovalutato il problema e sono lieta di annunciare che dal primo aprile 2021 una nuova dottoressa prenderà servizio a Tredozio per prendersi cura di tutti noi. Nessuna discontinuità nel servizio, quindi, e nessun disagio per i cittadini: si tratta di un risultato che è frutto di un grande lavoro di squadra e per questo ringrazio la ASL Unica Romagna e il direttore Tiziano Carradori, il direttore del Distretto Socio Sanitario, Stefano Boni e il dott. Patrizio Mazzolini della medicina di comunità”. Così Simona Vietina, Sindaco di Tredozio.