Verghereto, Morrone (Lega) incontra sindaco Salvi

0
153
Morrone Salvi e gli altri

(Sesto Potere) – Forlì, 25 agosto. “La Romagna è speciale. E il suo territorio montano è particolarmente attrattivo. Considero quindi prioritario un progetto complessivo di sostegno e incentivi per queste aree che rappresentano una ricchezza da preservare a vantaggio dell’intero territorio regionale”: lo ha dichiarato il parlamentare Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, durante una visita a Verghereto, con puntata alle Balze, avvenuta ieri 24 agosto, insieme a Ombretta Farneti, capogruppo a Mercato Saraceno di Mercato Saraceno Cambia, e a Nicole Camillini, la giovane referente della Lega vergheretina.

Morrone Salvi e gli altri

Le “priorità per la montagna, dal turismo, ai servizi e alle attività imprenditoriali” e “la conservazione dell’autonomia del comune montano rispetto a fusioni o unioni che ne snaturano ruolo e funzioni” sono stati i temi al centro del cordiale colloquio tra Morrone e il sindaco di Verghereto, Enrico Salvi, che tutte le forze di centrodestra appoggeranno per il bis alle prossime elezioni comunali.

“Serve attenzione per i piccoli comuni – questa la sintesi dei temi trattati durante il colloquio tra Morrone e Salvi – soprattutto quelli in aree considerate più disagiate, ma che, nella realtà, sono fondamentali per preservare il territorio e l’ambiente anche a vantaggio della pianura. Questo tuttavia non deve significare forzare questi piccoli comuni a perdere la loro identità, adattandosi a decisioni assunte da altre amministrazioni lontane dalle esigenze dei residenti e dalle peculiarità del territorio. Ogni caso va visto a sé. Se è utile collaborare e unire alcuni servizi, lo si fa, altrimenti si percorrono altre strade”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here