(Sesto Potere) – Bologna – 11 gennaio 2022 – Continua in Emilia-Romagna la campagna vaccinale anti-Covid. Da fine dicembre 2020 ad oggi – aggiornamento alle ore 15 – sono state somministrate complessivamente 8.850.186 dosi, di cui 31.276 oggi.

Sul totale sono 3.638.571 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale.
E le terze dosi già somministrate sono state 1.692.446.

Intanto, in piazza Maggiore a Bologna, vedi foto in alto, arriva la clinica mobile per le somministrazioni vaccinali a giovani e ragazzi. La clinica stazionerà davanti a Palazzo d’Accursio da domani e per tutto il mese di gennaio, per offrire la prima dose di vaccinazione anti-covid a tutti i ragazzi che lo vorranno, senza doversi prenotare.

Dopo la prima esperienza andata in scena questa estate in Piazza Nettuno, dove sono state vaccinate oltre 6.000 persone, la nuova iniziativa vuole continuare ad offrire una possibilità in più di vaccinarsi, in modo semplice e diretto, ai bolognesi.

E l’ Assessore alle Politiche per la Salute della Regione Emilia-Romagna, Raffaele Donini, nella foto a lato, evidenzia che si registra: “un numero di ospedalizzazioni che rischia di mettere in difficoltà le nostre strutture ospedaliere. I ricoveri, soprattutto in terapia intensiva, sarebbero nettamente inferiori se i cittadini ancora non vaccinati si fidassero delle indicazioni scientifiche e si vaccinassero. Oggi, infatti, la stragrande maggioranza dei ricoverati in terapia intensiva (oltre il 75%) riguarda proprio cittadini che non sono vaccinati, una quota che assume una dimensione ancora più allarmante se rapportata alla platea dei non vaccinati. Il mio invito è solo uno: vaccinatevi, in questo modo oltre a tutelare la vostra salute contribuirete a ridurre la pressione ospedaliera e la diffusione del contagio”.