(Sesto Potere) – Ferrara – 8 luglio 2021 – Laura Ramaciotti, professoressa di Economia Applicata, sarà la prossima Rettrice dell’Università di Ferrara per il sessennio 2021/2027. Al termine del primo turno di votazione, sono state espresse 480,43 preferenze in favore di Ramaciotti e 301,22 per il Professor Paolo Pinton, su un totale di 1263 schede scrutinate.

La dichiarazione della neo eletta: “Ringrazio l’intera comunità di Unife, studentesse e studenti, docenti, il personale tecnico amministrativo, per il confronto franco e costruttivo di questi mesi. Ringrazio anche il collega Paolo Pinton, con cui ho condiviso questo percorso; anche con il suo contributo potremo valorizzare la nostra Università. Sono convinta che tutti insieme, investendo sul capitale umano, saremo in grado di raccogliere le sfide del prossimo futuro. Sono sempre stata al servizio dell’Ateneo, dedicando impegno alla nostra istituzione e ai rapporti con il territorio: continuerò a farlo, nell’interesse della collettività.”

segreteria UniFe

Laura Ramaciotti è nata nel 1972 e ha conseguito la laurea in Economia e Commercio all’Alma Mater Studiorum Università di Bologna nel 1997. Attualmente è Professoressa ordinaria di Economia Applicata a Unife, di cui dal 2018 dirige il Dipartimento di Economia e Management, ed è Presidente del Consorzio Futuro in Ricerca. È anche membro del Comitato di Sorveglianza del Piano Operativo Regionale (POR) Fondo Sociale Europeo (FSE) e Fondo Economico e di Sviluppo Regionale (FESR) della Regione Emilia-Romagna e Vicepresidente dell’Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition (PNI cube).  Nelle sua attività di ricerca, istituzionali e gestionali si è sempre occupata di politiche per la valorizzazione della ricerca pubblica e della Terza Missione, di economia per la scienza e delle dinamiche di Open Science, proprietà intellettuale e imprenditorialità innovativa. Tra le numerose cariche ricoperte, è stata per due volte delegata del Rettore alla Terza Missione e Rapporti con il Territorio (2015-2018) e al Trasferimento Tecnologico (2008-2010) e componente del Presidio di Qualità dell’Ateneo (2015-2018). È stata nominata membro esperto dell’Osservatorio sulla Valorizzazione della Ricerca nella Fondazione CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), del Comitato Scientifico dell’Associazione Europea per il Trasferimento Tecnologico e la Valorizzazione della Ricerca Pubblica ASTP-Proton e ha partecipato al consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale “Network per la Valorizzazione della Ricerca Pubblica (NETVAL).

“Laura Ramaciotti è la prima donna a ricoprire l’incarico di Rettrice nella millenaria tradizione universitaria della nostra regione, è un cambio di passo storico di cui siamo particolarmente soddisfatti. Vogliamo consolidare il nostro impegno con l’Università di Ferrara e con la nuova Rettrice; a cui il corpo docente, amministrativo e studentesco ha affidato il proprio futuro per i prossimi sei anni. Vogliamo farle i nostri migliori auguri, certi di una relazione proficua con la Regione Emilia-Romagna”: hanno commentato il Presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e l’Assessora regionale all’Università, Paola Salomoni, che si congratulano con Laura Ramaciotti. “Ringraziamo- concludono Bonaccini e Salomoni– il Rettore uscente, il professor Giorgio Zauli, per il suo impegno per l’Ateneo negli ultimi sei anni, periodo segnato nell’ultima parte dalle difficoltà generate dalla pandemia”.