(Sesto Potere) – Forlì – 23 novembre 2022 – F.A. Forlì Airport S.r.l. e InRomagna DMC – nel corso di una conferenza stampa che s’è svolta oggi presso la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì – hanno presentato circostanziatamente i propri progetti e le partnership che hanno reso possibile la loro realizzazione. Una nuova occasione di incontro per esporre le azioni di rilancio del turismo in Romagna.

Oggi i manager di Forlì Airport F.A. Forlì Airport S.r.l. hanno presentato i volumi di traffico aereo (vedi tabelle) con una breve sintesi sull’anno che si sta per concludere e le novità relative alla concessione dell’Aeroporto di Forlì con la presentazione dei progetti del 2023.

Nel manifesto/locandina dell’appuntamento odierno appaiono i loghi di GoTo Travel e GoTo Fly. E proprio ieri la società ha pubblicato sulla sua pagina social in anticipazione sul progetto GoTo Fly, un progetto pensato per dare slancio alla crescita del traffico passeggeri.

GoTo Fly è un progetto pensato per dare ulteriore slancio alla crescita del traffico passeggeri outgoing ed incoming dell’aeroporto
di Forlì, scalo strategicamente posizionato al centro della Regione Emilia-Romagna.

E GoTo Fly è anche il nuovo marchio del marketing carrier controllato da F.A. S.r.L., la società di gestione aeroportuale dell’aeroporto Luigi Ridolfi di Forlì.

GoTo Fly si è presentata ai professionisti del settore turistico in occasione di TTG Travel Experience 2022 con l’obiettivo di dare inizio alla propria attività operativa a partire dalla stagione estiva 2023.

GoTo Fly promuove e commercializza in totale autonomia sul mercato italiano ed internazionale voli di linea, charter e “ad hoc” gestiti da vettori operativi comunitari – tutti in possesso di regolare licenza ed in regola con le più severe normative europee – che dispongono di aeromobili di diversi modelli capaci di rispondere alle esigenze di un mercato in evoluzione garantendo il massimo della sicurezza e del comfort di volo.

GoTo Travel affianca e supporta GoTo Fly nell’attività di vendita e commercializzazione dei posti volo in modalità “pacchetto” gestendo l’organizzazione di viaggi leisure, business, incentive e per eventi o esperienze specifiche. GoTo Travel opera con regolare licenza di Tour Operator della Regione Emilia-Romagna nel pieno rispetto delle normative italiane ed europee, occupandosi dell’intera organizzazione del viaggio e facendosi carico interamente delle relative responsabilità nei confronti dei Clienti.

GoTo Travel promuove e commercializza il prodotto sotto forma di pacchetti di viaggio direttamente sul proprio sito web con possibilità per le Agenzie di Viaggio di finalizzare la prenotazione in pochi clic attingendo ad una disponibilità sempre aggiornata e reale.

Come comunicato nelle scorse settimane, si svolgerà nel 2023 il decollo da Forlì della nuova compagnia aerea virtuale GoTo Fly, con il nuovo vettore che sarà guidato direttamente dell’aeroporto di Forlì, il quale avrà a disposizione due Boeing 737-500.

Nella foto in alto da sx: Andrea Gilardi (Business Aviation, Communication and Marketing Director), Giuseppe Silvestrini (Presidente F.A. srl), Corrado Augusto Patrignani (Presidente InRomagna), Roberto Zoffoli (Direttore InRomagna)