(Sesto Potere) – Bologna – 18 marzo 2022 – Bologna – Un altro segno concreto di solidarietà da parte della comunità e della rete delle imprese emiliano-romagnole.

È partito in questi giorni un tir carico di generi alimentari e beni di prima necessità destinati alla popolazione ucraina raccolti dalle aziende di Confindustria Emilia – Area Centro.

Sulla via dell’Ucraina 37 pallet di generi alimentari e beni di prima necessità (circa 140 quintali tra pasta, biscotti, pane confezionato, alimenti per bambini, disinfettanti e prodotti per l’igiene personale), che saranno consegnati presso l’Ambasciata ucraina in Slovacchia, per sostenere la popolazione civile in grave difficoltà.

Confindustria Emilia Area Centro è l’Associazione che riunisce le imprese di Bologna, Ferrara e Modena.