Turismo, nuovi voli per la Germania dal Marconi di Bologna

(Sesto Potere) – Bologna – 22 febbraio 2019 – Nello strategico mercato turistico tedesco (nel 2018 gli arrivi di turisti tedeschi in Emilia-Romagna sono aumentati del +0,6%) la strategia   regionale dei collegamenti prevede la  rinnovata linea ferroviaria Monaco di Baviera-Rimini (con fermate a Bologna e Cesena) che, l’anno scorso, ha trasportato oltre 13mila passeggeri (+16,6% rispetto al 2017) e che sarà attivo, dal giovedì alla domenica, dal 30 maggio all’8 settembre, e il consolidamento dei voli per la  Germania dall’Aeroporto “Marconi” di Bologna.

aeroporto di bologna

Oggi sono uniti con lo scalo bolognese cinque aeroporti tedeschi: Francoforte e Monaco di Baviera (più volte al giorno), Berlino, Düsseldorf, Colonia-Bonn (tutta la settimana) e dal prossimo 27 febbraio, ogni giorno, si potrà raggiungere Bologna anche con un volo da Stoccarda.

Novità estive, per i collegamenti dalla Germania, anche dall’aeroporto “Fellini” di Rimini dove, dal 26 maggio al 6 ottobre, ogni domenica Lufthansa garantirà il volo settimanale da Monaco di Baviera.

“I risultati assodati sono effetto della scelta strategica avviata durante questa legislatura – dichiara l’Assessore regionale al turismo Andrea Corsini -. Potenziare prodotti verticali, come la vacanza outdoor e il wellness ad esempio, ci ha permesso di accrescere ulteriormente l’appeal del territorio e di ampliare il dialogo con il mercato tedesco. La promozione, in tutte le varie sfaccettature, delle nostre proposte-vacanza per i turisti tedeschi fa ben sperare nella conferma di un trend positivo anche per il 2019. Questo deve essere l’obiettivo, pubblico e privato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *