Turismo e ambiente, all’ Emilia-Romagna riconfermate 7 località con Bandiera Blu

0
283

(Sesto Potere) – Roma – 10 maggio 2021 – La FEE, Foundation for Environmental Education (Fondazione per l’Educazione Ambientale) organizzazione internazionale non governativa e non-profit con sede in Danimarca, sezione Italia, ha pubblicato la classifica annuale delle Bandiere Blu, riconoscimento internazionale istituito nel 1987 nell’ Anno europeo dell’Ambiente e che viene assegnato ogni anno in 73 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei.

L’obiettivo principale del programma è promuovere nei Comuni rivieraschi e con gli approdi turistici una conduzione sostenibile del territorio, attraverso una serie di indicazioni che mettono alla base delle scelte politiche l’ attenzione e la cura per l’ambiente.

spiaggia Cervia

Ai fini della valutazione, la qualità delle acque di balneazione e considerata un criterio imperativo, solo le località le cui acque sono risultate eccellenti, possono presentare la propria candidatura. Tra gli altri criteri presi in esame si trovano anche: la depurazione delle acque reflue, la gestione dei rifiuti, la regolamentazione del traffico veicolare, la sicurezza ed i servizi in spiaggia.

Quest’anno, 35^ edizione, le spiagge italiane a cui è stata attribuita la Bandiera Blu sono 385 (in 201 comuni). Le regioni con più spiagge premiate sono: Liguria (30), Toscana (19), Campania (18), Marche (15) e Puglia (13).

I nuovi ingressi sono 15.
I comuni che escono sono 9 (Rocca Imperiale in Calabria; Ispani in Campania; Castro in Puglia; Arona e Cannobio in Piemonte; Teulada in Sardegna; Monte Argentario, Montignoso e Pietrasanta in Toscana).

Mentre i nuovi approdi sono 6: Marina di Policoro in Basilicata; Portopiccolo Marina (Duino-Aurisina) in Friuli-Venezia Giulia; Porto di Bordighera in Liguria; Porto turistico Marina Resort “Bisceglie Approdi” in Puglia; Capo D’Orlando Marina in Sicilia; e Marina Resort Portobaseleghe (San Michele al Tagliamento) in Veneto.

All’ Emilia-Romagna riconfermate 7 località con Bandiera Blu. A seguire il dettaglio.

Provincia di Ferrara: Comacchio – Lido Spina, Lido di Volano/Nazioni/Pomposa/Lido degli Scacchi/Garibaldi, Lido degli Estensi.
Provincia di Forlì-Cesena: Cesenatico – Zadina, Ponente, Levante (Valverde, Villamarina).
Provincia di Ravenna: Cervia – Milano Marittina/Pinarella, Ravenna – Casal Borsetti, Lido di Dante/Lido di Classe, Lido di Savio, Marina di Ravenna/Punta Marina Terme/Lido Adriano, Marina Romea/Porto Corsini.
Provincia di Rimini: Misano Adriatico – Punto Dieci/Porto Verde, Rio Alberello; Bellaria Igea Marina – Igea Marina; Cattolica – Regina dell’Adriatico