Treni e linee ferroviarie, Morrone: 58 mln per interventi in Emilia Romagna

0
102
treno a bologna

(Sesto Potere) – Bologna, 6 agosto 2021 – E’ stata raggiunta l’intesa sullo schema di decreto sul riparto delle risorse da destinare al rafforzamento delle linee ferroviarie gestite da Regioni e Comuni.

Morrone

L’accordo – annunciato dal vice ministro leghista Alessandro Morelli – prevede una serie di interventi in Emilia Romagna del valore complessivo di 58 milioni, finanziati dal Fondo complementare al Pnrr.

Questi gli obiettivi prioritari: rafforzare le linee regionali interconnesse adeguandole ai nuovi standard di sicurezza nazionale, potenziare il sistema di trasporto regionale non interconnesso, essenziale nella domanda di mobilità locale e metropolitana, supportare il collegamento delle linee regionali con l’alta velocità e acquistare nuovi treni elettrici o a idrogeno.

“È un passo decisivo verso il superamento delle croniche criticità del trasporto locale, ottimizzandone le prestazioni e la sostenibilità e garantendo agli utenti modalità di viaggio più sicure e adeguate alle loro esigenze”: commentano in una nota congiunta il deputato forlivese Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, e il senatore Andrea Ostellari, commissario Lega Emilia.