(Sesto Potere) – Cesena – 6 settembre 2022 – Si terrà a Milano il prossimo 16 settembre presso la sede BPER Banca la conferenza stampa di presentazione di “Fattore R, il Romagna Economic Forum” (nelle foto due momenti dell’edizione 2021), che si terrà a Cesena Fiera il 14 ottobre.

Promosso da Cesena Fiera, EY, Confindustria Romagna e BPER Banca, con la compartecipazione della Camera di Commercio della Romagna e Città Romagna, il Forum  edizione 2022 ha come tema: “La capacità attrattiva e la retention della Romagna verso i talenti” e avrà tra i protagonisti  l’economista Lucrezia Reichlin e il sociologo Francesco Morace.

Giunto alla sesta edizione, il Forum , insieme agli imprenditori del territorio, ad “allargare” il campo in un’ottica nazionale con rifessi sulla Romagna, ospiterà personalità di fama internazionale.

Centrale in questa edizione saranno gli interventi della economista Lucrezia Reichlin docente di economia alla London Business School, in passato Direttrice generale alla Ricerca nella Banca Centrale Europea, e del sociologo Francesco Morace docente al Politecnico di Milano e fondatore del Festival della Crescita.

La loro presenza si inserisce sulla scia di illustri che hanno preso parte al Romagna Economic Forum come i Nobel Joseph Stiglitz, Eric Maskin e Michael Spence, insieme a personaggi di fama internazionale come l’economista francese Jean-Paul Fitoussiil Ministro Enrico Giovannini, gli economisti Lorenzo Bini Smaghi, Carlo Cottarelli e Veronica De Romanis.

Renzo Piraccini, Presidente di Cesena Fiera, ha commentato: “Fattore R in questi anni si è imposto come momento strategico di confronto sulle tematiche economiche del territorio romagnolo. Il Forum non si limita a fotografare lo stato dell’arte, ma volge lo sguardo al futuro mettendo il nostro territorio in relazione con il contesto nazionale e internazionale grazie alla presenza di autorevoli personalità”.

E Roberto Bozzi, Presidente di Confindustria Romagna, ha aggiunto: “Per permettere alla Romagna di essere competitiva e vincere le sfide del futuro dobbiamo agire in un’ottica di unione, con un’idea di città metropolitana. Fattore R rappresenta un’occasione importante per dialogare su temi di economia e attualità a livello internazionale e confrontarsi sulle strategie utili a rendere il nostro territorio sempre più attrattivo”.