Terrorismo, studentessa UniBo vince borsa dedicata a Megalizzi

0
241

(Sesto Potere) – Bologna – 11 gennaio 2020 – A un anno dall’attentato terroristico di Strasburgo, in cui ha perso la vita il giornalista Antonio Megalizzi, Radio Capital ha bandito una borsa di studio dedicata al fondatore di Europhonica.

Tra i migliori studenti delle scuole di giornalismo riconosciute dall’Ordine nazionale dei giornalisti, è stata selezionata la dott.ssa Immacolata Baccelliere che, dopo la laurea in Unibo, ha frequentato il Master di giornalismo dell’Alma Mater e adesso, grazie a questa opportunità, frequenterà uno stage di sei messi presso Radio Capital.

Immacolata Baccelliere, dopo la laurea in Filosofia all’Università di Bologna, ha frequentato il Master in giornalismo durante il quale è sbocciata la sua passione per il giornalismo radiofonico, in seguito al tirocinio presso la redazione del Giornale Radio di Radio Rai. 

Dopo aver superato l’esame di stato con cui è diventata giornalista professionista, Immacolata ha lavorato per tre mesi nella redazione web di Tgcom24, occupandosi principalmente di giornalismo ambientale e culturale.

“E’ un grande onore per me aver ricevuto la borsa di studio “Antonio Megalizzi” – commenta così Immacolata – che mi permetterà, per sei mesi, di lavorare nella redazione giornalistica di Radio Capital. Sarà per me un’importantissima occasione di crescita professionale e personale che cercherò di sfruttare al meglio”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here