Swg, M5S raggiunto dal Pd

(Sesto Potere) – Roma – 12 marzo 2019 – L’ultimo sondaggio di Swg che rileva le intenzioni elettorali degli italiani per il tg de La 7 diretto da Enrico Mentana attesta il crollo definitivo del M5S e un PD in ripresa dopo la sfida delle Primarie.

di maio pizza

I numeri sono espliciti: la Lega è sempre più primo partito in Italia con il 33,7%, aumentando di 0,3 punti in una settimana.

Mentre il Movimento 5 Stelle, per effetto di una serie di concause, esternazioni infelici di Luigi Di Maio e dei suoi ministri e del pasticcio Tav, cala di 0,3 punti scendendo al 21,8 per cento.

Di contro, il Pd del neosegretario Nicola Zingaretti dopo il voto interno ai Dem delle primarie  arriva al 20,3%, guadagnando altri 0,5 punti.

Con il “gap” tra i grillini e il Partito Democratico che si accorcia ad appena un punto e mezzo, veramente poca cosa.

Alle spalle di questi partiti seguono:  Forza Italia stabile all’8,9%(+0,1) e Fratelli d’Italia in leggera discesa (-0,3) al 4,1%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *