Successo per il concerto risorgimentale del Coro Città di Forlì

(Sesto Potere) – Forlì – 25 marzo 2019  – Domenica 24 marzo, nel pomeriggio, il salone di Palazzo Merlini, sede del Circolo Democratico Forlivese, si è gremito in ogni ordine posto di persone andate ad ascoltare il concerto del Coro Città di Forlì, diretto da Omar Brui e con accompagnamento musicale al pianoforte di Edilio Nicolucci.

evento al museo del risorgimento

La corale cittadina ha proposto, con successo, dimostrato anche dai diversi bis richiesti, brani risorgimentali, patriottici e in particolare: “Inno di Mameli”, “Inno di Garibaldi”, “Le campane di San Giusto”, “La bandiera dei tre colori”, “Addio del volontario”, “Sul cappello che noi portiamo”, “La canzone del Piave”, “Va, pensiero” ed inoltre le cante romagnole “A trebb”, “La maje”, “A gramadora”.

L’iniziativa è stata organizzata dai Lions Club forlivesi e dal Leo Club Forlì, in collaborazione con la Sezione forlivese dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano e dall’Amministrazione comunale.
Un evento promosso nell’ambito degli appuntamenti programmati da Gabriele Zelli in occasione dell’apertura del Museo del Risorgimento, che prima del concreto era stato visitato da un folto gruppo di curiosi, anche attratti dalla presenza di Giorgio Mortali e Melania Assirelli che hanno interpretato, vestiti con abiti d’epoca, il Maggiore Leggero e Anita Garibaldi.

Nella foto un momento dell’apertura del Museo del Risorgimento 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *