Strutture turistiche: più facili interventi grazie a emendamento Di Maio (Iv)

0
100

(Sesto Potere) – Forlì – 30 luglio 2021 – “Velocizzare la realizzazione degli interventi di ammodernamento delle strutture turistiche attraverso l’introduzione di una autorizzazione unica. Questa consente di sfrondare la giungla di adempimenti burocratici in modo da accorciare i tempi, ora interminabili, per ottenere i permessi”. Lo prevede un emendamento di Italia Viva al ‘Dl Semplificazioni’, a prima firma del deputato romagnolo di Italia Viva  Marco Di Maio, approvato dalle commissioni riunite Affari costituzionale e Ambiente.
“Il tempo medio impiegato attualmente dalle imprese turistiche ricettive per ristrutturare o apportare migliorie alle proprie strutture non è inferiore ai 3-5 anni. Le ragioni di tanta lentezza vanno ricercate nella congerie di permessi edilizi richiesti dall’attuale normativa, la quale prevede il coinvolgimento anche di 20 enti pubblici. E’ evidente che ritmi del genere sono incompatibili con la necessità delle imprese di intervenire sulle strutture per migliorare la loro capacità e qualità ricettiva. La forte semplificazione garantita dall’Autorizzazione unica consentirà al sistema turistico italiano di adeguarsi con più rapidità alle esigenze della clientela e dunque di diventare più competitivo”, conclude Marco Di Maio,.