Strage di Ustica, a Bologna la rassegna Attorno al Museo

0
148
Mattarella al museo della strage di Ustica

(Sesto Potere) – Bologna – 22 giugno 2021 – Venerdì 25 giugno 2021 alle h 11.00, presso il Parco della Zucca antistante a Bologna (via di Saliceto 3/22), si svolgerà la conferenza stampa della rassegna Attorno al Museo, promossa dall’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica in occasione del 41° anniversario del tragico evento.

Nello scenario del Parco della Zucca antistante l’ingresso del Museo per la Memoria di Ustica, dal 25 giugno al 10 agosto 2021 la rassegna proporrà sette appuntamenti che, con la consueta versatilità ormai diventata tratto distintivo, sceglie di creare dialoghi peculiari tra gli accadimenti del giugno 1980, l’installazione A proposito di Ustica realizzata da Christian Boltanski, il presente e il futuro, spaziando tra installazioni artistiche, teatro, jazz, danza e poesia.

A completamento delle iniziative in ricordo delle 81 vittime, su una delle pareti esterne del Museo per la Memoria di Ustica è sempre visibile nel corso della rassegna una mostra di vignette satiriche pubblicate in Come è profondo il Mare il numero speciale della rivista satirica Cuore, diretta da Michele Serra, dedicata alla Strage di Ustica nel 1994.

In occasione della conferenza stampa sarà presentata l’installazione performativa dal titolo Battaglia Aerea realizzata dal duo di artisti PetriPaselli, a cura di Lorenzo Balbi e realizzata in collaborazione con il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, che sarà fruibile ai visitatori del Museo per la Memoria di Ustica dal 25 al 27 giugno 2021.

La rassegna Attorno al Museo è promossa da Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica, con Regione Emilia-RomagnaAssemblea Legislativa della Regione Emilia-RomagnaIstituzione Bologna Musei | MAMbo – Museo d’Arte Moderna di BolognaComune di Bologna – Quartiere NavileBologna Città della Musica UNESCO e fa parte di Bologna Estate 2021, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città Metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

Main media partner RAI Radio 3, main sponsor Gruppo Unipol. I progetti sono realizzati in collaborazione con Cronopios, Officina Immagine,  Bologna Jazz Festival, Danza Urbana e Tra un atto e l’altro.