Start Romagna propone l’assunzione di 13 lavoratori nel Bacino di Forli-Cesena

0
138
bus in centro storico

(Sesto Potere) – Forlì – 16 dicembre 2019 –  Start Romagna ha rappresentato pochi giorni fa i dati relativi al personale viaggiante. Emerge un carico di lavoro giornaliero di 5 ore di guida su un turno retribuito da 6.30’ ed un impegno quotidiano di oltre sette ore.

bus in centro storico

A partire da questi dati Start Romagna ha chiesto il confronto ai sindacati, utile a valutare e analizzare nel dettaglio le criticità presenti sulle linee di trasporto e in caso adottare provvedimenti.

Start Romagna ha inoltre riconosciuto la necessità di inserire nuovo personale nel Bacino di Forli-Cesena, proponendo l’assunzione di 13 lavoratori, in linea con le richieste sindacali.

I dati sono stati illustrati mercoledì 11 dicembre nel corso di un confronto – definito “lungo e articolato” tra il Presidente e il Direttore Generale di Start Romagna e le delegazioni di Cgil, Cisl, Uil, Faisa e Usb, che hanno focalizzato il loro unico interesse sul personale viaggiante e soprattutto sull’orario di lavoro.

bus start romagna

La richiesta dei sindacati è stata quella di rendere i turni meno pesanti e ridurre il tempo alla guida.

Richiesta che a parere di Start Romagna non è sostenibile e da qui la decisione dei sindacati di confermare lo sciopero del 13 dicembre.

Nel frattempo, Start Romagna prosegue il suo percorso di definizione del Piano Industriale per il prossimo triennio, con diversi obiettivi, tra cui la massima attenzione del personale viaggiante inidoneo e del miglioramento della qualità del servizio offerto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here