Sindacati, nuovo logo Ugl, Lo giudice all’evento dell’Eur

0
97

(Sesto Potere) – Forlì – 16 gennaio 2020 – Anche Filippo Lo Giudice, segretario generale dell’Ugl di Forlì-Cesena-Rimini-Ravenna , ha partecipato, mercoledì pomeriggio, all’Eur di Roma, alla cerimonia di  presentazione del nuovo logo  sindacale dell’Ugl.

Un evento che s’è voluto far coincidere  con il 70° anniversario della  nascita dell’Unione Generale del Lavoro, raccolta l’eredità della Cisnal (la Confederazione italiana sindacati nazionali dei lavoratori) che negli anni Cinquanta aveva  riunito i lavoratori aderenti all’ideale di un sindacalismo nazionale.

 “Il logo, rinnovato nella forma, non è solo un’immagine, ma è il simbolo che ci accompagnerà verso nuovi traguardi nella consapevolezza che il nostro principale obiettivo è la tutela dell’occupazione in un mondo del lavoro in continuo cambiamento”: ha spiegato Paolo Capone, segretario generale dell’Ugl.

“L’ evento si intitolava non a caso: “Il lavoro cambia, anche noi” e descrive il senso di una sfida attuale e futura per la rappresentatività dei diritti dei lavoratori. Il nuovo logo dell’ Ugl esprime il sindacato del domani. Non si  tratta soltanto  di un’operazione di restyling ma di un’immagine – la forma è irregolare e “liquida” e richiama la fluidità del cambiamento e l’adattabilità dell’ Ugl  ai nuovi scenari sociali e politici del Paese –  che vuole rappresentare plasticamente l’evoluzione del nostro sindacato nei suoi primi 70 anni di attività, sempre al servizio dei  lavoratori”: commenta Filippo Lo Giudice.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here