(Sesto Potere) – Cervia – 3 maggio 2022 – Sulla base dell’esperienza dell’estate scorsa anche quest’anno l’amministrazione comunale di Cervia ha redatto il piano sulla sicurezza da attivare nella prossima stagione estiva. Il Piano nei giorni scorsi è stato presentato alla 1^ Commissione consiliare, ai Consigli di Zona e alle Associazioni di Categoria.

Tre sono gli elementi costitutivi del piano: l’analisi dei problemi, la focalizzazione degli obiettivi e le azioni per conseguirli, le risorse messe in campo per l’attuazione.

L’analisi dei problemi.

Circolazione stradale riguardante la sosta selvaggia, controllo del corretto pagamento del parcheggio nelle aree blu, violazione delle norme di comportamento, circolazione irregolare dei veicoli compresi monopattini e biciclette.

Arenile relativamente all’utilizzo della spiaggia in modo corretto, reati sul patrimonio, commercio abusivo, maggiore controllo nelle ore serali.

Sicurezza urbana per assembramenti, comportamenti fuori controllo e disturbo quiete pubblica; commercio e occupazioni suolo pubblico abusivi o irregolari; violazioni a regolamenti e ordinanze; controllo vendita alcol a minori; maggiori controlli per frequentazioni equivoche nella pineta di Pinarella-Tagliata.

La focalizzazione degli obiettivi e le azioni per conseguirli.

Obiettivi. Sicurezza circolazione stradale,rispetto della legalità e decoro urbano, rispetto dei regolamenti  e ordinanze , rispetto occupazioni suolo pubblico, rispetto utilizzo arenile, Polizia locale punto di riferimento per cittadini e turisti.

Azioni. Per la Sicurezza stradale: posti di controllo per velocità, ubriachezza, soste irregolari, altre violazioni, controlli telecamere con lettura targa.

Per la Sicurezza Urbana: servizi di prossimità appiedati, controlli in prossimità dell’arenile e sull’arenile, accattonaggio, attività economiche, presidio stazione F.S., ufficio mobile, sede distaccata Milano Marittima, daspo urbano.

Le risorse messe in campo per l’attuazione.

Personale: 13 ufficiali e 40 in servizio permanente,  29 agenti stagionali.

Potenziamento servizio: turno aggiuntivo 21.00 – 03.00, presidio Milano Marittima, presidio arenile.

Collaborazioni e servizi terzi: street tutor, unità di strada, ausiliari sosta, associazioni volontariato, Polizia locale Ravenna,  servizi interforze.