Settimana del Buon Vivere, la replica del Comune di Forlì ad Andrea Corsini

(Sesto Potere) – Forlì – 10 settembre 2019 – Presentato , ieri, nella sede della Regione Emilia-Romagna, il programma dell’edizione 2019 della Settimana del Buon vivere, che quest’anno diventa Festival , e , dopo una frase polemica dell’assessore Andrea Corsini, che lamentava l’assenza di un rappresentante  della giunta comunale forlivese di centrodestra all’evento che aveva visto il coinvolgimento dei giornalisti, arriva a stretto giro la replica dell’amministrazione comunale di Forlì.

il municipio di forlì

“Le parole pronunciate dall’assessore Andrea Corsini in sede di conferenza stampa destano stupore perché sfruttano la visibilità della Settimana del Buon Vivere per mero opportunismo politico in funzione delle imminenti elezioni regionali. Il Comune di Forlì – si legge in un comunicato stampa – tiene a ricordare che la decisione di svolgere una conferenza stampa in Regione a Bologna e una presentazione pubblica a Forlì, prevista per il 19 settembre e già concordata con il Comune, oltre a permettere di presentare il programma a due ambiti differenti sottolinea la volontà di assegnare ruolo alle due istituzioni, Regione e Comune, che con il loro contributo economico e l’adesione convinta risultano fra i principali collaboratori”.

“Questi incontri vengono organizzati per presentare i programmi e invitare lettori e cittadini ad apprezzare la qualità di un grande evento di turismo, cultura e spettacolo. A Forlì, come da accordi con gli organizzatori, interverrà il Sindaco di Forlì Gian Luca Zattini insieme a Monica Fantini. Tutto il resto è strumentalizzazione politica”: concloude la nota del Comune di Forlì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *