(Sesto Potere) – Bologna – 19 aprile 2022 – Un terremoto di magnitudo  3.8 della scala Richter è avvenuto a 6 km da Firenzuola, località in provincia di Firenze, nel versante adriatico dell’Appennino tosco-romagnolo, oggi pomeriggio alle ore 17:49 ad una profondità di 14 km (vedi mappa in alto).

Il sisma è stato localizzato dalla Sala Sismica dell’ INGV dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma ed avvertito anche nel versante emiliano, in provincia di Bologna, a: Monghidoro, Castel del Rio, Loiano, San Benedetto Val di Sambro, Monzuno, Monterenzio e Castiglione dei Pepoli, ed anche a Palazzuolo sul Senio (sempre in provincia di Firenze).

A seguire, questa volta alle ore 17:53 , un’altra scossa è stata registrata nella stessa area con un terremoto di magnitudo  2.4 ed una profondità di 17 km, questa volta con epicentro Monghidoro (Bo).

Altre scosse – prima e dopo quella principale – tutte di magnitudo inferiore a 2.0 sono state registrate con epicentro Monghidoro e Castel del Rio.