Scomparsa di Guglielmo Russo, camera ardente in Provincia

(Sesto Potere) – Forlì – 21 maggio 2019 – La camera ardente per il presidente di Legacoop Romagna , Guglielmo Russo, morto ieri dopo lunga malattia, sarà allestita nella sede della  Provincia, Palazzo in  piazza Morgagni, a Forlì, nella  sala del consiglio dalle 15 ore di giovedì 23 maggio e per tutta la mattinata di venerdì 24 maggio fino al funerale , con corteo funebre che partirà alle ore 15 dalla stessa sede della Provincia.

Guglielmo Russo

Intanto si susseguono i messaggi di cordoglio di singole personalità, associazioni e partiti.

Anche Confcooperative Forlì-Cesena si unisce al dolore per la scomparsa di Guglielmo Russo e per voce   del Presidente Mauro Neri e del direttore Mirko Coriaci esprime “grande dolore la scomparsa di Guglielmo Russo. Per tanti anni insieme abbiamo condiviso con lui numerose battaglie in difesa del territorio, del suo tessuto economico e sociale, mettendo al centro la persona e i valori della cooperazione. Con lui la Romagna perde una figura centrale nella crescita del territorio soprattutto sul piano umano e dei valori. Siamo certi che quanto da lui seminato in questi anni non andrà perduto”.

E Valentina Ancarani , segretario territoriale del Pd forlivese, a nome del Partito Democratico: “si stringe al dolore di famiglia, parenti e amici, nonché di chi ha condiviso con lui l’impegno politico, negli enti locali e nel mondo cooperativo, per la scomparsa di Guglielmo Russo. Un uomo probo e di rigorosi principi che ha dedicato la vita per la costruzione di un mondo sempre migliore e vicino a chi ha bisogno. Ci mancherai, Guglielmo”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *