(Sesto Potere) – Modena – 23 aprile 2022 – La Squadra Volante della Questura di Modena ha tratto in arresto un cittadino italiano di 28 anni per il reato di rapina impropria.

Volante arresto

Nella serata di 21 aprile, il giovane si era intrufolato in un negozio in zona Musicisti in orario di chiusura e, approfittando di un momento di distrazione di un dipendente, aveva sottratto il denaro contante, pari a 35 euro, contenuto nel registratore di cassa.

Sorpreso da un cliente si era data a precipitosa fuga, inseguito dal dipendente che era riuscito a raggiungerlo e a fermarlo all’interno dei Giardini Ducali, nonostante il 28enne lo avesse colpito con una bottiglia di vetro all’avambraccio e con alcun schiaffi.

All’arrivo della Squadra Volante, portatasi sul posto immediatamente a seguito di segnalazione al numero di emergenza 112NUE, il giovane ha cercato nuovamente di scappare, ma inseguito per alcuni metri è stato definitivamente bloccato e accompagnato in Questura.

In mano accartocciate aveva ancora alcune banconote sottratte, le altre erano state recuperate dal dipendente durante la colluttazione.

Nella mattinata del 22 aprile ha avuto luogo l’udienza di convalida. Nei suoi confronti il Questore di Modena ha emesso un Avviso orale in ragione della sua pericolosità sociale, così come accertato dalla Divisione Anticrimine della Questura.