(Sesto Potere) – Santarcangelo – 7 gennaio 2022 – Dopo il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica per la riqualificazione e riorganizzazione del parcheggio di via del Pino, la grande area al servizio della zona artigianale presente lungo la via Emilia in buona parte destinata alla sosta di camion, la Giunta comunale di Santarcangelo di Romagna ha approvato un ulteriore intervento di manutenzione straordinaria per altre tre vie all’interno dell’area produttiva.

I lavori di prossima realizzazione interessano l’anello che comprende le vie del Salice, del Gelso e della Quercia, per un totale di 1.100 metri lineari, oltre ad alcuni parcheggi limitrofi, mentre per via della Quercia l’intervento riguarderà solo quei tratti di strada non compresi da una precedente sistemazione.

Dopo l’asportazione dell’asfalto esistente mediante una fresatura profonda 8/9 centimetri e l’esecuzione di uno strato in conglomerato bituminoso, verrà steso un tappeto di asfalto e, al termine, verrà ripristinata la segnaletica stradale orizzontale.

“Questo secondo progetto di manutenzione straordinaria della viabilità nella zona artigianale, per una spesa complessiva di 260mila euro – commenta la vice sindaca e assessora ai Lavori pubblici, Pamela Fussi – si aggiunge all’intervento, approvato di recente, per la riqualificazione dell’adiacente parcheggio di via del Pino, dove saranno realizzati 34 stalli di adeguate dimensioni per mezzi pesanti. Una volta terminati i lavori – conclude – una parte significativa della viabilità dell’area produttiva sarà riqualificata”.