Santarcangelo, il cantiere poetico si apre con la ‘chiamata pubblica’

0
124
tonino guerra

(Sesto Potere) – Santarcangelo di Romagna – 4 agosto 2021 – Come ormai da tradizione, anche l’edizione 2021 di Cantiere poetico per Santarcangelo si apre con una chiamata pubblica: mercoledì 8 settembre i partecipanti potranno leggere due poesie inedite e una di Tonino Guerra, Giuliana Rocchi, Raffaello Baldini, Nino Pedretti, Flavio Nicolini o Gianni Fucci.

Annalisa Teodorani foto di Werther Vincenzi

La Chiamata pubblica 2021 a cura della poetessa santarcangiolese Annalisa Teodorani, “sindaca” di Santarcangelo Città della Poesia, è pensata per elaborare un “elenco anagrafico aggiornato” di poeti, donne e uomini, che vivono e attraversano la Città della Poesia, istituita nel 2017 per volontà popolare dal Comune di Santarcangelo di Romagna e confermata nel 2020 per decreto del “Ministero della Poesia” tramite un’opera di Eron.

Alla chiamata sono invitati tutti coloro che mantengono in vita la cultura della poesia e l’insegnamento dei grandi maestri di Santarcangelo: Tonino Guerra, Giuliana Rocchi, Raffaello Baldini, Nino Pedretti, Flavio Nicolini, Gianni Fucci. Ognuno dei partecipanti, la serata dell’8 settembre, leggerà due poesie inedite e una poesia di un maestro a cui si ispira.

L’iniziativa si concluderà con la pubblicazione di un’antologia a cura di Fo.Cu.S. Fondazione Culture Santarcangelo e Biblioteca Comunale A. Baldini.

Lo scopo della pubblicazione è quello di sostenere la creatività dei poeti e degli scrittori nelle pratiche letterarie e nelle relazioni quotidiane: la cultura della poesia intesa come bene comune e sentimento di rispetto per l’altro da sé.

Maggiori informazioni https://www.cantierepoetico.org/…/chiamata-pubblica-la…/Visit SantarcangeloAlice Parma